Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ospedali Riuniti, il Deu è realtà. Emiliano: "In quattro anni abbiamo fatto tanto, più dei precedenti 30"

Il commento del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, oggi a Foggia per il quarto appuntamento sull'avanzamento dei lavori del nuovo policlinico foggiano. Si ritengono raggiunti de facto i quattro items per la rifunzionalizzazione degli Ospedali Riuniti

 

"In quattro anni abbiamo fatto quello che non era successo nei precedenti 30". Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, rivendica con forza (e una punta di orgoglio) la 'rivoluzione' in atto a Foggia, dove il nuovo Deu è praticamente realtà.

Il governatore della Puglia, era a Foggia, per il quarto appuntamento sull'avanzamento dei lavori del nuovo policlinico foggiano, dal cui cantiere giungono buone notizie: si ritengono, infatti, raggiunti de facto i quattro items per la rifunzionalizzazione degli Ospedali Riuniti.

E proprio dagli Ospedali Riuniti, dove è in corso una radicale trasformazione del nosocomio, assicura: "Avevamo preso un impegno con i foggiani, quello di trasformare gli Ospedali Riuniti in un vero e proprio policlinico. Questa sarà una sede - continua - implementata dal punto di vista universitario oltre che tecnologico, soprattutto nel momento in cuiattueremo il trasfermimento nel Deu dei reparti che erano nella vecchia parte dell'ospedale. La demolizione della parte vecchia (una parte sta per crollare) consentirà di ripartire per la totale trasfrormazione di questo luogo" | IL VIDEO

Benvenuti al Policlinico 'Riuniti' di Foggia: ecco come sarà il nuovo ospedale del capoluogo dauno

IL DEU | Ultimati i lavori del nuovo Dipartimento dell’Emergenza-Urgenza, l’opera pubblica più
rilevante realizzata nella città di Foggia, costata 65 milioni di euro, che presenta pregiate forme
architettoniche ed innovative ed avanzate soluzioni concernenti la funzionalità e l’anima
tecnologica. Il Deu accoglierà al suo interno i seguenti servizi: il Pronto Soccorso, la Rianimazione, la
Cardiologia – Utic, i reparti chirurgici specialistici orientati all’urgenza (la Chirurgia Vascolare, la
Cardiochirurgia, la Chirurgia Plastica, la Chirurgia Toracica, la Neurochirurgia), le Diagnostiche
Radiologiche e i reparti operatori con sale ibride e tecnologie di ultimissima generazione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento