menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

I Meetup di Foggia sollecitano il sindaco: "Urgono defibrillatori per la città"

FoggiAttiva, AttiVisti Foggiani e Movimento Stellato Foggia hanno presentato una istanza al Comune di Foggia affinché si richieda all’A.Re.S Puglia i finanziamenti necessari per acquistare i defibrillatori automatici per gli impianti sportivi

Gli attivisti del meetup FoggiAttiva, insieme ai meetup AttiVisti Foggiani e Movimento Stellato Foggia hanno presentato istanza con posta certificata presso il Comune di Foggia affinché si attivi e richieda all’A.Re.S Puglia i finanziamenti necessari per acquistare i defibrillatori automatici utili a garantire maggior sicurezza agli sportivi e a tutti i cittadini di Foggia.

Dagli studi più recenti si vede che in tutti i paesi industrializzati i casi di morti cardiache improvvise sono in aumento, rappresentando il 20% del totale dei decessi per malattie cardio-vascolari e che, in tali circostanze, l’utilizzo tempestivo di un Defibrillatore Automatico Esterno D.A.E. può aumentare fino a tre volte la percentuale di sopravvivenza delle persone colpite.

In questo solco si inserisce l’iniziativa che la Regione Puglia ha approvato, ovvero il progetto regionale “Deep Impact” Puglia - Defibrillazione e prevenzione della morte improvvisa con accesso territoriale in Puglia, approvato dal Ministero della Salute, ed il cui coordinamento è stato affidato all’Assessorato alle Politiche della Salute, il quale, a sua volta, si è avvalso per la realizzazione dello stesso dell’Agenzia Regionale Sanitaria della Puglia (A.Re.S.) quale soggetto attuatore per gli aspetti puramente operativi.

Nel comune di Foggia sono presenti diverse realtà sportive o comunque di aggregazione sociale prive, allo stato attuale, di alcun defibrillatore o qualsivoglia strumento di prevenzione della morte improvvisa. L’AReS (Agenzia Regionale Sanitaria) della Puglia dispone di fondi residui da destinare all’acquisto di defibrillatori semiautomatici per la dotazione sull’intero territorio regionale. Per questi motivi, i meetup foggiani chiedono sindaco di Foggia e all’assessore comunale allo Sport di richiedere e ottenere quei defibrillatori semiautomatici che potrebbero salvare vite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento