Il rettore Ricci nella Giunta del Crui: è la prima volta per l'Ateneo foggiano

E' la prima volta, dal conseguimento della sua autonomia, che l'Università di Foggia viene rappresentata nella giunta della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane: "Non è una vittoria personale, ma l'ennesima dell'Unifg"

Nel corso dell’assemblea straordinaria della CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) tenuta giovedì scorso a Roma, sono state rinnovate alcune cariche in seno alla Giunta dell’organismo che rappresenta tutti gli Atenei italiani. E sono stati eletti, come nuovi componenti della Giunta CRUI, il prof. Massimo Carpinelli (Rettore dell’Università di Sassari), il prof. Pasquale Catanoso (Rettore dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria), il prof. Eugenio Gaudio (Rettore di Sapienza Università di Roma) e il prof. Maurizio Ricci (Rettore dell’Università di Foggia).

E’ la prima volta, dal conseguimento della sua autonomia, che il nostro Ateneo è rappresentato nella Giunta CRUI: "Non lo considero un riconoscimento personale – ha commentato il Rettore dell’Università di Foggia, ordinario di Diritto del Lavoro e presidente di due importanti organismi nazionali come l’Associazione di Diritto del lavoro e della sicurezza sociale (AIDLASS) e la Conferenza di tutte le Associazioni scientifiche dell’area giuridica (CASAG) – ma un ulteriore riconoscimento per il sistema universitario regionale pugliese e per l’Università di Foggia, ritenuta un importante interlocutore nel processo di ammodernamento degli Atenei italiani, nonché nella discussione, che rimane sempre aperta e più che mai attuale, sugli Atenei del Mezzogiorno".

Metterò la mia esperienza al servizio di queste cause e di tutte quelle che ho sempre rappresentato - ha proseguito Ricci - come la necessità di migliorare una pluralità di profili attinenti per promuovere finalmente uno statuto del sistema universitario, ridimensionando i molti vincoli burocratici e amministrativi che condizionano lo sviluppo delle Università in Italia, oltre all’auspicio di un deciso incremento delle risorse finanziarie, imprescindibili per lo sviluppo non solo scientifico-culturale ma anche socio-economico del Paese. Felice per questa elezione, ma ribadisco che la vedo e la vivo in chiave corale e assolutamente non personale. Mi pare che sia l’ennesima affermazione dell’Università di Foggia, non la mia". Prima dell’elezione del prof. Maurizio Ricci, nella Giunta CRUI gli Atenei della Puglia erano rappresentati dal Rettore dell’Università del Salento prof. Vincenzo Zara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento