Domenica, 17 Ottobre 2021
Economia San Severo / Viale II Giugno, 21

Matteo Papagno, il pasticciere sanseverese alla corte di Papa Francesco

Fu il primo artigiano a San Severo che sperimentò il lievito naturale. Per il Santo Padre ha realizzato un presepe di puro cioccolato con base di torrone, un panettone da dieci chilogrammi e una cupola di zucchero

Dal 1992 produce panettoni con lievitazione naturale e fu il primo artigiano a San Severo che sperimentò il lievito naturale. La lunga storia dell’artigiano Matteo Papagno è racchiusa nelle sue realizzazioni pasticcere e al Giornale di Puglia presenta le nuove deliziose creazioni che realizza all’interno della sua pasticcieria ‘L’Artigiana’, una delle più apprezzate della città sanseverese.

“Per questo Natale, confezioneremo torte artistiche natalizie e panettoni decorati a mano tutti rivestiti in cioccolato con elementi spettacolari – racconta Matteo – e gli stessi verranno confezionati in composizioni eleganti’’. Inoltre all’interno della pasticceria Papagno, troveremo anche dei cioccolatini ripieni con morbide creme alla nocciola, gianduia e pistacchio e un pandoro ricoperto di mandorle e finissimo cioccolato fondente, per un Natale dal sapore dolce e raffinato.

Ma la grande novità natalizia del pasticciere sanseverese, è il pandoro artigianale a forma di presepe e ricoperto di cioccolato. Anche Papa Francesco ha potuto assaporare le ‘dolci opere’ del noto artigiano ed infatti il 27 novembre, l’associazione ‘Confederazione Pasticceri Italiani Puglia Molise’, di cui Matteo Papagno e presidente, è stata ricevuta da Sua Santità.

‘’Per Papa Francesco  abbiamo realizzato un presepe di puro cioccolato contornato da una base di torrone, un panettone da dieci chilogrammi e una cupola di San Pietro in zucchero. E’ stata una giornata unica e indimenticabile’’, racconta emozionato Papagno. L’esperienza e la conoscenza del settore ha portato il noto artigiano, a collaborare anche con alcuni istituti professionali di San Severo con corsi formativi di cake design e artistica in pasticceria.

.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteo Papagno, il pasticciere sanseverese alla corte di Papa Francesco

FoggiaToday è in caricamento