Economia

Marmomacc: sei aziende foggiane a Verona

Secondo i dati Istat, tra le province in forte crescita c’è Foggia, con 5 milioni di euro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Secondo i dati Istat del primo semestre 2012, elaborati dall'Osservatorio Marmomacc, la Puglia ha esportato prodotti lapidei finiti e semilavorati per un controvalore di 9,1 milioni di euro contro 6,4 milioni di euro del primo semestre 2011 (+41,8%).

Tra le province in forte crescita c’è Foggia, con 5 milioni di euro contro 2,3 milioni di euro, e Lecce, con 1,2 milioni di euro; stabile Trani con 1,8 milione di euro.

Tra i maggiori mercati di riferimento, quelli asiatici. Con questi dati e con 23 espositori la Puglia si presenta alla 47ª edizione di Marmomacc (www.marmomacc.it), in programma alla Fiera di Verona, da mercoledì 26 a sabato 29 settembre.

Dieci delle aziende partecipanti provengono dalla Bat, sei da Foggia, quattro da Lecce e tre da Bari.

Marmomacc, manifestazione di riferimento per tutta la filiera legata a marmi, ospita quest'anno più di 1.400 espositori, dei quali 803 esteri (57% del totale) da 57 paesi, con nuove partecipazioni di Albania, Argentina, Armenia, Hong Kong e Indonesia. Presenti anche numerose delegazioni e buyer provenienti da 42 paesi (+23% sul 2011).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marmomacc: sei aziende foggiane a Verona

FoggiaToday è in caricamento