rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Economia

“Momento decisivo per il Gino Lisa”. Manuela Arcuri testimonial: “Supporta la campagna marketing”

Il comitato guidato da Sergio Venturino si concentra sulla comunicazione per la ripresa dei voli dall'aeroporto di Foggia. Obiettivo "promuovere e creare il nuovo mercato"

“L’aeroporto ‘Gino Lisa’ c’è! Per l’estate, ormai prossima, saranno operativi i voli di linea su alcune tratte nazionali e non mancheranno i voli charter e cargo, a beneficio dell’intera ‘Area vasta’. Il territorio deve essere pronto a cogliere questa opportunità. È giunto il momento decisivo: promuovere e creare il nuovo mercato”. È la filosofia del comitato Vola Gino Lisa che si appropinqua ad un nuovo evento per trasmettere proprio questo messaggio ai foggiani. È un’altra chiamata all’azione.

“Tutti insieme – scrivono dal comitato Vgl - possiamo e dobbiamo rendere concrete le positive ricadute sullo sviluppo e la crescita socioeconomica del nostro territorio. Un bacino di utenza di oltre 1,5 milioni di persone e uno scenario economico dove il turismo è un comparto estremamente significativo sono la nostra forza”. È la traccia del convegno del 29 aprile dal titolo ‘Aeroporto Gino Lisa di Foggia volano per il nostro territorio’. Sarà l’auditorium della Camera di Commercio di Foggia ad ospitarlo, a partire dalle 17.30.

“È stato strutturato per favorire la visione futura dello scalo e le sinergie da attuare perché lo stesso possa svilupparsi e conseguire il pieno successo. Non ipotizzare ma tendere al pragmatismo. Non idealizzare ma essere concreti. Adesso è il momento del fare”. Il comitato guidato da Sergio Venturino lancia così l’evento e svela altri particolari. “Madrina sarà Manuela Arcuri che con la sua immagine supporta la nostra campagna marketing per il Gino Lisa”, si apprende in merito al coinvolgimento dell’attrice che, a questo punto, non si limiterà solo alla presenza al convegno. Modera il giornalista Luca Telese. Quasi una trentina gli sponsor che hanno contribuito all’evento e che, “con la loro adesione, testimoniano lo spirito propositivo del territorio”. Il comitato si è avvalso della collaborazione di Francesco Borgese che ha curato l’aspetto delle partnership e la comunicazione.

Si annuncia l’intervento di “esperti e autorevoli rappresentanti delle regioni interessate”. Ai lavori sono stati invitati i rappresentati dei Comuni, delle Province e delle Regioni dell’Area Vasta, parlamentari, politici, istituzioni, università, imprenditori, associazioni di categoria, associazioni civiche, organizzazioni sindacali e ordini professionali. Per partecipare all’incontro è necessario inoltrare una richiesta all’indirizzo e-mail segreteriapresidenza@volaginolisa.it.

Lunga la lista degli obiettivi: “presentare la nuova realtà aeroportuale del ‘Gino Lisa’ e segnalarne l’importanza e la validità per lo sviluppo del business turistico; promuovere una comunicazione ad ampio raggio sulla ormai completa operatività dell’aeroporto di Foggia; evidenziare la favorevole posizione strategica in un vasto territorio che non usufruisce di aeroporti in prossimità, la sua posizione consente, inoltre, l’agevole raggiungimento con riduzione dei tempi e dei costi; analizzare i fattori economico-imprenditoriali e sondare la capacità di risposta del territorio alle potenzialità del nuovo mercato; verificare l’esistenza di modelli di business atti a fornire servizi nei settori dell’aerotrasporto commerciale (persone e merci), della movimentazione integrata, del turismo, dell’imprenditoria alberghiera, dei servizi e trasporti di terra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Momento decisivo per il Gino Lisa”. Manuela Arcuri testimonial: “Supporta la campagna marketing”

FoggiaToday è in caricamento