Economia

Metropol, dipendenti sul piede di guerra: "Ritardi e mancati pagamenti"

Zippari e Piccinno Rsa Filcams-Cgil: "Una situazione che non fa che aggravare le già difficoltose situazioni economiche dei lavoratori, precipitando loro ai limiti del disagio sociale"

Ancora ritardi nei pagamenti, ancora mancati pagamenti. Anche il 2014, per i dipendenti dell’istituto di vigilanza Metropol di Foggia, è iniziato seguendo la triste consuetudine che ha caratterizzato i mesi precedenti.

Ma i sindacati non ci stanno e non tollereranno oltre questa situazione. “I sottoscritti Zippari e Piccinno Rsa Filcams-Cgil presso l'istituto di vigilanza Metropol, lamentano, per l'ennesima volta, il mancato pagamento, da parte dell'azienda, della retribuzione relativa al mese di dicembre 2013 ed il pagamento, avvenuto solo nei confronti di alcuni dipendenti, della tredicesima mensilità”.

“Quella del mancato o ritardato pagamento della retribuzione – continuano - costituisce ormai una triste consuetudine da parte dell'azienda, che non fa che aggravare le già difficoltose situazioni economiche dei lavoratori, precipitando loro ai limiti del disagio sociale”.

“Crediamo opportuno, a questo punto, accendere i riflettori sulla questione della assegnazione degli appalti nel settore della vigilanza privata: la competizione spinge le al aziende a proporre offerte più basse, rendendo sempre più complicato per le stesse una giusta ed esatta retribuzione dei lavoratori, i quali, alla fine, si trovano a subire pesanti pregiudizi economici”.

“Ci sentiamo abbandonati dalle istituzioni - concludono - le quali, a nostro avviso, potrebbero e dovrebbero esercitare con maggiore efficacia le funzioni di cui sono titolari, al fine di tutelare i livelli occupazionali e di reddito sei numerosi lavoratori del settore della vigilanza privata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metropol, dipendenti sul piede di guerra: "Ritardi e mancati pagamenti"

FoggiaToday è in caricamento