San Giovanni Rotondo, Acquedotto Pugliese: “Improvvisa rottura della condotta principale”

Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Acquedotto Pugliese, per effettuare lavori urgenti a servizio dell’abitato di San Giovanni Rotondo a causa di una improvvisa rottura della condotta principale, ha dovuto ridurre la pressione in rete nel tardo pomeriggio dell‘11 novembre, in contrada Patariello, in Viale Aldo Moro e nelle vie limitrofe.

I lavori di riparazione sono stati subito avviati e procederanno ininterrottamente fino al ripristino del servizio. Si prevede che la pressione idrica tornerà alla normalità nella giornata di oggi martedì 12/11/2013. Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo.

Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento