Maltempo, Capitanata flagellata. Sos al Governo della Regione Puglia: chiesto il riconoscimento dello stato di emergenza

Il vicepresidente della Giunta regionale e assessore alla Protezione civile, Antonio Nunziante, comunica che oggi è stata formalizzata la richiesta indirizzata al Governo nazionale. Si chiedono risorse straordinarie

Il vicepresidente della Giunta regionale e assessore alla Protezione civile, Antonio Nunziante, comunica che oggi è stata formalizzata la richiesta, indirizzata al Governo nazionale, della dichiarazione di emergenza di rilievo nazionale per i danni conseguenti le avversità atmosferiche che si sono verificate nei giorni scorsi su tutto il territorio pugliese.

Nello specifico, si chiedono finanziamenti straordinari, così come previsto dal Codice della Protezione Civile, le cui finalità saranno quelle di assicurare la messa in sicurezza ed il ripristino dell’ordinaria funzionalità, in un periodo dell'anno delicato per la nostra economia. Gli uffici regionali hanno già avviato l'attività ricognitiva per la valutazione dei danni che hanno colpito, oltre i privati, anche diversi settori strategici dell'economia pugliese tra cui l'industria, il commercio, l'agricoltura e le strutture turistiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ha aggiunto  che la Regione Puglia è pronta a valutare l'opportunità di farsi carico direttamente, nell'ambito delle disponibilità del proprio bilancio, qualora il Governo non dovesse accogliere la richiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento