Abete “urla” con gli studenti foggiani: “Viva la legalità, uniti #NonCiFermaNessuno”

L’inviato di Striscia La Notizia – che oggi ha incontrato gli studenti dell’Università di Foggia – si è soffermato anche sull’ordigno che ha colpito un ristorante foggiano

Selfie con Luca Abete

Un invito a non arrendersi mai e ad aver sempre fiducia in se stessi. E’ quello che l’inviato di Striscia La Notizia, Luca Abete, ha rivolto agli studenti dell’Università di Foggia che hanno partecipato alla tredicesima tappa del Tour motivazionale #NonCiFermaNessuno.  “La mia è la storia di una persona normale che ha raggiunto un traguardo ambizioso partendo da una piccola realtà di provincia. Dietro ogni storia, anche quelle di successo, ci sono delle cadute, delle sconfitte e la voglia di mollare, ma alla fine, credendoci, spesso i sogni si realizzano!" ha detto agli studenti che lo hanno incalzato con domande e curiosità nell'Aula 1 "Gianluca Montel" del dipartimento di Scienze Agrarie.

L’inviato del tg satirico di Canale 5,  impegnato anche a telecamere spente a favore del sociale e della legalità nei territori più a rischio, ha colto l’occasione per condannare l’ennesimo episodio di violenza che ha colpito la città di Foggia: “Nel nostro motto le vittime di atti intimidatori possono trovare il coraggio e la forza di denunciare, non arrendersi e lasciarsi scoraggiare. Questo sarebbe il più grande smacco a chi cerca, attraverso questa escalation di violenza, di creare terrore ed ottenere profitto sulla pelle di innocenti. Uniti per la legalità Non Ci Ferma Nessuno!”

Un incontro, quello di oggi, al quale hanno preso parte anche Milena Sinigaglia, Pro Rettrice dell’Università di Foggia, e Agostino Sevi, direttore del dipartimento di Agraria. Oltre a motivare gli studenti, l’evento ha offerto concrete opportunità di formazione e lavoro con le aziende partner, Gruppo Tecnocasa e la catena alberghiera Best Western, entrambe presenti con uno stand negli spazi allestiti nel Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università. La tappa ha preso il via alle nove del mattino, con la distribuzione dei gadget e delle t-shirt da parte dello staff di #NonCiFermaNessuno, la raccolta dei questionari compilati dagli studenti che al termine del tour serviranno a redigere una ricerca sociologica sul mondo universitario. Tanti sono stati i ragazzi che hanno voluto raccontare le proprie esperienze, le proprie aspettative, tutti al grido di Non Ci Ferma Nessuno:

Antonio Cagno, 20 anni di Troia: “Studio Ingegneria Logistica dell’agro alimentazione. La mia ambizione è quella di semplificare la vita delle persone inventando sistemi innovativi. Dal punto di vista intellettuale e culturale trovo stimolante la mia realtà, però trovo molto meno stimolante l’atteggiamento degli adulti verso noi giovani in quanto ci ritengono soltanto dei perditempo. Pertanto, auspico che possa esserci un cambio di mentalità e che possano darci l’opportunità di dimostrare il nostro valore. La mia grande passione è la musica ed urlo anche io Non Ci Ferma Nessuno!”

Francesca Pia Tarantino, 20 anni di Torremaggiore: “Studio Scienze e Tecnologie alimentari qui a Foggia. Attualmente mi mantengo lavorando in un’azienda di raccolta differenziata nella mia città. Mi ritengo molto fortunata perché ho trovato un impiego subito dopo la maturità. Continuerò in ogni caso a lottare, giorno dopo giorno, per migliorarmi. Quindi Non mi Ferma Nessuno!”

Francesco De Michele, 20 anni di Troia: “Studio Scienze e Tecnologie Alimentari e il mio sogno è diventare enologo. La nostra terra è ricca di risorse anche se non vengono valorizzate. Per questo motivo, nel corso degli anni, si sono ridotte le opportunità di occupazione. Mi auguro chi ci rappresenta possa intervenire al più presto e ridare dignità ai nostri territori. Uniti #NonCiFerMaNessuno!”

Urbano Pirro, 19 anni di Troia: “Il mio sogno? Vorrei diventare fisioterapista di una squadra di calcio. La mancanza di lavoro è una situazione che ci scoraggia molto. Nonostante questo credo che alla fine impegno e merito prevalgano. Quando si fanno le cose con passione i risultati si ottengono sempre. Il mio motto è Non Ci Ferma Nessuno!”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento