Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia

“Un logo per il PUG”

Domenica 4 dicembre selezioni e premi a Palazzo di Città alle ore 10

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

PUG-2-2L’insediamento e lo svolgimento dei lavori della Commissione giudicatrice del concorso di progettazione grafica denominato “Un logo per il PUG” avverranno domenica 4 dicembre prossimo, a Palazzo di Città, a partire dalle ore 10:00.

«Organizzeremo domenica un “open day” per fare da cornice a un momento che, oltre ai crismi della formalità, intende immettere nel processo di elaborazione del Piano Urbanistico Generale anche i contributi dei cittadini e dei soggetti della cittadinanza attiva non specialistica», anticipa l’assessore all’Urbanistica, Luigi Fiore, facendo riferimento all’allestimento che sarà preparato a Palazzo di Città con altri recenti lavori di progettazione e di idee.

A partire dalle 11:30, nell’aula consiliare saranno aperte le buste del concorso di progettazione del logo, bandito lo scorso 7 marzo dal Comune di Foggia e rivolto a studenti dalle scuole elementari alle superiori. I ragazzi potevano partecipare singolarmente o associati in gruppi di massimo tre persone. E sono stati 8 i gruppi che hanno inviato lavori che saranno valutati da una Commissione di cui fanno parte, Renzo Arbore che, oltre a essere uno dei massimi esponenti dell’arte e della cultura italiana, firma una linea di arredamento dal design originale; Pietro Di Terlizzi, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Foggia; Alessandro Tartaglia, 28enne graphic designer foggiano, docente di progettazione grafica presso la Facoltà di Architettura al Politecnico di Bari.

Nell’organismo fanno parte anche Paolo Affatato, dirigente del Servizio Urbanistica, e Gloria Fazia, dirigente del Servizio Pubblica Istruzione che, con l’Ufficio “Città educativa”, ha già cooperato in attività per il PUG che hanno coinvolto Giunta e Consiglio comunale delle Ragazze e dei Ragazzi.

Ai primi tre classificati, oltre all’attestato di riconoscimento, il bando riserva IPad, fotocamera digitale e IPod Shuffle in premio.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Un logo per il PUG”

FoggiaToday è in caricamento