Lo sportello "salva-turista" ti tutela da "vacanza rovinata"

E' attivo presso l'Associazione consumatori Polidream-Assoutenti Foggia, lo sportello di tutela legale per tutti i disservizi legati al turismo. Indirizza il consumatore per i risarcimenti da "vacanza rovinata", ormai riconosciuta da recenti sentenze di Cassazione.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

COMUNICATO DALL'ASSOCIAZIONE CONSUMATORI POLIDREAM-ASSOUTENTI FG

E' ATTIVO LO SPORTELLO "SALVA TURISTA"

INDENNIZZI DA VACANZA ROVINATA

Le vacanze appena trascorse hanno già assunto un colore sbiadito ed i ricordi dei momenti passati a prender sole hanno lasciato il passo a pensieri più "giornalieri", legati al lavoro o alla lista per la spesa in un Supermarket piuttosto che ad una uscita con gli amici di sempre. Tutto bene. Perfetto. Ci siamo riposati e rilassati, siamo pronti ad affrontare un altro anno ritemprati, un altro inverno con la scorta dei ricordi estivi.

Ma non per tutti è così. Anzi. Per molti la vacanza si è trasformata in un incubo, in giorni passati tra rabbia e collera, tra litigate con il tour-operator ed i loro call-center.

Questi turisti più sfortunati non avranno goduto del relax e dello svago promesso;

questi turisti saranno più stanchi di come erano partiti;

questi turisti hanno anche pagato fior di quattrini per essere, poi, presi in giro;

QUESTI TURISTI HANNO DIRITTO AD UN RISARCIMENTO!!

L'Associazione Polidream-Assoutenti Foggia, con sede in C.so Roma 204/A e telefax 0881.335194, ha attivato uno sportello di consulenza legale permanente legato al turismo. E a tutti i problemi legati ad esso. Al Blog https://www.assoutentifoggia.com/ tutte le info dettagliate sul turismo con un post ad hoc dove potrete leggere tutti gli ultimi orientamenti della giustizia con casi specifici trattati https://www.assoutentifoggia.com/2012/08/il-salva-turista-tutela-i-consumatori.html

Il consumatore-turista ha tanti diritti, ai quali, soprattutto per disinformazione, non vi accede. Anche recenti sentenze di Cassazione hanno sancito tali diritti, validando il principio che va risarcito non solo il danno patrimoniale, ma anche quello morale.

L'aereo non è più decollato? Ha fatto ritardo e Voi siete stati costretti a rinunciare, a perdere coincidenze o a pagarvi una stanza d'albergo? Il treno o la nave sono partiti in ritardo? Le valige sono state danneggiate, perse o consegnate in ritardo? Il villaggio vacanze era più da incubo che da sogno? Non c'erano, o non funzionavano, i servizi reclamizzati sul depliant o sul sito? Addirittura sulla qualità del mare....il mare non era balneabile o meraviglioso come era descritto?

Ebbene, per questi e tanti altri disservizi esiste il rimborso da Vacanza rovinata.

Perfino se vi "smarriscono" il bambino al mini-club avete diritto ad un indennizzo.

Nel 2002, infatti, una famiglia di Milano va in vacanza in un villaggio turistico della Toscana, località Mazzanta Cecina (Livorno), e affida la loro figlia di 4 anni agli addetti del miniclub. Al loro rientro i genitori scoprono che la bimba non c'è più. Nessuno sa dove è andata a finire. La ritrovano dopo tre quarti d'ora ad un chilometro di distanza!! Si era allontanata senza che nessuno si fosse accorto di nulla. La Corte di Cassazione ha stabilito che i genitori della bimba hanno diritto al risarcimento del danno per la perdita, seppur momentanea, della loro bambina. Si tratta di un duro colpo alla lobby dei tour operator. Dopo anni di sentenze contro i consumatori, che per provare i disagi di una vacanza rovinata dovevano fare tripli salti mortali. Ora saranno i tour operator a dover provare di aver fatto tutto il possibile per il turista. Con questa sentenza, infatti, anche i servizi che prima erano considerati accessori all'alloggio, dalla piscina al campo da tennis, dalla spiaggia con gli ombrelloni all'animazione, entrano a pieno diritto nella definizione di pacchetto turistico di cui art. 2 del d.lgs n. 111 del 1995 (oggi art. 84 del Codice del turismo, ossia d.lgs n. 79/2011). Sul Blog dell'Associazione Polidream-Assoutenti Foggia www.assoutentifoggia.com è stato inserito un post che tratta di questi ,e molti altri casi, legati all'indennizzo da vacanza rovinata. Leggerlo vuol dire informarsi sui propri diritti e condividerlo significa aiutare chi ha avuto problemi e non sa come uscirne. E' allindirizzo https://www.assoutentifoggia.com/2012/08/il-salva-turista-tutela-i-consumatori.html

Contattaci, perchè non c'è molto tempo dopo la fine della vacanza per denunciare il danno subito. Nella apposita sezione del blog, rispondiamo anche on line alle domande di tutti coloro che vogliano esporci i propri dubbi e reclami. Associati e non. Siamo anche su Facebook, per chi preferisce il social, all'indirizzo https://www.facebook.com/PolidreamAssoutentiFoggia

 

Il Delegato Locale di Polidream-Assoutenti Foggia

Avv. Ida Carta

Torna su
FoggiaToday è in caricamento