Giovedì, 13 Maggio 2021
Economia borgo mezzanone

Restyling per la Sp 75, Foggia - Borgo Mezzanone: "Basta essere terra di nessuno! L'illegalità si combatte anche con il decoro"

Lo annuncia il presidente della Provincia, Nicola Gatta, che rilancia: "La sfida che abbiamo davanti è quella non solo di bonificare, ma anche di riqualificare e valorizzare quest'area"

I lavori in corso

Al via i lavori per la messa in sicurezza della provinciale 75, la strada che collega Foggia a Borgo Mezzanone. Lo annuncia il presidente della Provincia, Nicola Gatta, che rilancia: "Borgo Mezzanone non può e non deve continuare ad essere terra di nessuno!"

"La sfida che abbiamo davanti è quella non solo di bonificare ma anche di riqualificare e valorizzare quest'area. In questa prospettiva - continua - si inserisce il progetto di bonifica presentato dalla Provincia, in stretto raccordo con la Prefettura, nel Contratto Istituzionale di Sviluppo - Cis Capitanata e finanziato per un importo di circa 3,5 milioni di euro".

"In questi giorni, la Provincia con fondi propri sta effettuando interventi di manutenzione straordinaria sulla SP 75, per rendere sicuro e agevole l’accesso a questa parte del nostro territorio. Sono convinto - conclude Gatta - che l’illegalità si combatte anche con il decoro e la cura del territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restyling per la Sp 75, Foggia - Borgo Mezzanone: "Basta essere terra di nessuno! L'illegalità si combatte anche con il decoro"

FoggiaToday è in caricamento