Al via l'intervento milionario sulla sp 109 San Severo-Lucera, coalizione Miglio: "Così guardiamo al futuro"

I lavori di ammodernamento e messa in sicurezza partiranno il 18 marzo. Nota stampa di soddisfazione delle forze politiche che sostengono la ricandidatura di Francesco Miglio: "Da lui impulso decisivo"

"Apprendiamo con estrema soddisfazione che il 18 marzo 2019 è in programma l’avvio del cantiere per i lavori di ammodernamento e messa in sicurezza della Sp 109, nel tratto che collega San Severo e Lucera (1° LOTTO dal km. 2+900 al km. 5+325).
Si tratta, com’è evidente, di un intervento infrastrutturale di fondamentale importanza per la connessione viaria della nostra città e del territorio di Capitanata, al quale l’amministrazione comunale di San Severo e la presidenza Miglio alla Provincia di Foggia hanno dato il decisivo impulso per giungere a cantierizzazione dei lavori e realizzazione". Così in una nota stampa la coalizione che sostiene la ricandidatura di Francesco Miglio a sindaco di San Severo.


"Per avere una idea di cosa questo intervento rappresenti per San Severo, Lucera e buona parte della provincia di Foggia, basti considerare il valore economico dei lavori, oltre 2,5 milioni di euro, e dei benefici che porterà in termini di viabilità sul territorio, mettendo in connessione, in maniera sicura e moderna, non solo due città importanti come San Severo e Lucera, i cui automobilisti viaggiano costantemente su quell’arteria, ma più in generale l’intero Subappennino Dauno, per cui la provinciale 109 funge da connettore, da corridoio con la dorsale adriatica.
Abbiamo ben chiaro quale dovrebbe essere il volto della nostra Città e, in maniera più diffusa, della nostra provincia. Tant’è che il suddetto intervento fa appena il paio con i numerosi finanziamenti intercettati in questi anni per rendere più moderno, fruibile, sicuro e civile il contesto infrastrutturale e sociale in cui viviamo, che sta finalmente volgendo lo sguardo al futuro", concludono le forze politiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento