Raddoppio della 'Caserta-Foggia': siglata convenzione tra Comune e Rfi sulle infastrutture collegale

L’accordo regola i rapporti tra le parti in relazione ai lavori del progetto definitivo delle tratte Cervaro-Bovino e Bovino-Orsara. Rfi erogherà al Comune 800mila euro per il ripristino delle strade che ricadono nelle aree dell’intervento

Questa mattina, presso la Sala Giunta di Palazzo di Città, il Comune di Foggia e R.F.I. (Rete Ferroviaria) hanno siglato una convenzione regolante i rapporti tra le parti in relazione ai lavori del progetto definitivo di raddoppio delle tratte ferroviarie Cervaro - Bovino e Bovino - Orsara della linea Caserta-Foggia.

Per completare i lavori, RFI ha dovuto realizzare a proprie spese una serie di interventi di nuova viabilità, diversi cavalcaferrovia, un sottovia e un sottopasso ciclopedonale per evitare che i prolungati lavori portassero eccessivi disagi alla circolazione veicolare e pedonale.

Con la convenzione sottoscritta stamattina, si regolano, appunto, i reciproci rapporti, i rispettivi diritti di proprietà e le competenze. Le nuove viabilità, i cavalcaferrovia ed i sottopassi ciclopedonali - escluso il sedime di proprietà FS e le parti strutturali dei sottovia - resteranno di proprietà del Comune di Foggia comprese le rampe e le strade di accesso gli impianti di sollevamento delle acque meteoriche, ogni impianto di sollevamento e di illuminazione pubblica nonché ogni utenza collegata.

A seguito di un tavolo tecnico tenuto presso la Prefettura di Foggia il giorno 13 giugno 2018, con la mediazione della stessa Prefettura, è stato anche concordato che RFI erogherà al Comune di Foggia 800mila euro per contribuire al ripristino delle strade che ricadono nelle aree dell’intervento di raddoppio ferroviario e che sono state gravate da una maggiore circolazione nel periodo dei lavori.

Giunge, dunque, a compimento un complesso e lungo lavoro infrastrutturale e di rapporto interistituzionale, grazie al quale saranno ristrutturate le vie di accesso a Foggia nelle zone del Salice, di Borgo Segezia e di Borgo Cervaro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

  • Terribile incidente in moto, muore 38enne foggiano. "Ciao bomber, ora fai gol anche in Paradiso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento