Martedì, 19 Ottobre 2021
Economia

Passo Breccioso: entro 60 giorni un muro intorno alla discarica

Raggiunta l'intesa tra Comune e Regione. Serviranno 300-400mila euro, alcuni dei quali potrebbero esser presi dal finanziamento stanziato da via Capruzzi qualche mese fa per l'emergenza rifiuti

Si è svolto ieri mattina il tavolo tecnico tra la dirigenza del Servizio Rifiuti e Bonifica della Regione Puglia, i vertici dell'Amica e i rappresentanti del comune di Foggia in merito alla questione relativa a Passo Breccioso, la discarica di servizio a completamento del sistema impiantistico della Ato FG3 che permetterà al capoluogo dauno ed ai comuni attigui di chiudere il ciclo dei rifiuti indifferenziati.

Ieri è stato individuato il percorso per la mitigazione del rischio idraulico riscontrato in loco e la messa in sicurezza della discarica. Un percorso condiviso con i soggetti presenti al tavolo e che permetterà al Comune di Foggia la realizzazione del manufatto entro i 60 giorni previsti, grazie al sostegno economico della Regione. “Sono soddisfatto della soluzione e, soprattutto, dello spirito di collaborazione emerso al tavolo – ha dichiarato l'assessore Lorenzo Nicastro commentando i lavori – che ha permesso la definizione di un percorso comune e condiviso rispetto alla necessità di inquadrare la gestione dei rifiuti dell'Ato FG3 in una visione generale che riguarda l'intero sistema regionale."

Praticamente verrà costruito un muro intorno alla discarica. Serviranno circa 300-400mila euro che potrebbero essere presi dal finanziamento stanziato dalla Regione Puglia qualche mese fa per l’emergenza rifiuti.

"Come sempre la Regione ha fatto, e continuerà a fare, la sua parte ed è importante che ciascuno, in relazione alle proprie competenze, faccia altrettanto” conclude Nicastro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passo Breccioso: entro 60 giorni un muro intorno alla discarica

FoggiaToday è in caricamento