Foggia, danni da lavori alla rete idrica e fognaria o indebite occupazioni: ecco a chi rivolgersi

Lavori alla rete idrica e fognaria: le informazioni per i foggiani che ritengono di vantare crediti o di aver subito danni durante i lavori dell'Acquedotto Pugliese

Foto di repertorio

Con il termine dei lavori di potenziamento, estendimento e risanamento della rete idrica e fognaria dell'agglomerato di Foggia, Acquedotto Pugliese SpA invita i cittadini che ritengono di vantare dei crediti verso l'appaltatore - per indebite occupazioni di aree o stabili e danni arrecati nell'esecuzione dei lavori - a presentare, presso l'ufficio di Aquedotto Pugliese SpA, di via Scillitani 5, entro il termine perentorio di 30 giorno a partire dal 3 ottobre, le ragioni dei loro crediti e la relativa documentazione giustificativa.

Un ambulante biscegliese è stato ritrovato privo di vita nella notte a San Nicando Garganico, in provincia di Foggia, dove si era recato per lavoro ad alla “Fiera di ottobre” giunta alla 176esima edizione e che si tiene dal 1 al 3 ottobre. L’uomo, Pasquale Toto di 56 anni e propriertario di una bancarella di giocattoli, ha avuto un infarto mentre dormiva nel suo furgone. Sul posto intervenuti i Carabinieri di zona per gli accertamenti del caso. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • In fuga su una Ferrari rubata lungo la Statale 16: polizia insegue la 'rossa' da 140mila euro, ladro scende e scappa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento