rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Economia

Statale 90, raggiunta l’intesa tra il Comune e l’Anas: si procederà alla messa in sicurezza

L’Anas si è infatti impegnata a collocare in tempi brevi in quell’area pannelli foto luminosi alimentati con energia solare, fasce ottiche e fasce rumorose e a ripristinare la segnaletica stradale verticale

Anas e  Comune di Foggia raggiungono l’intesa per la messa in sicurezza di un tratto della Statale 90. Ad annunciarlo è il sindaco Landella: “Nei mesi scorsi abbiamo in più occasioni incontrato i residenti della zona, ascoltando i problemi con i quali quotidianamente sono costretti a confrontarsi: dalla scarsa illuminazione fino alla pressoché completa assenza di segnaletica verticale. Una situazione drammatica, che in molte occasioni aveva provocato incidenti stradali. Abbiamo dunque ritenuto doveroso attivare una interlocuzione fattiva con l’Anas, in modo da giungere ad un’intesa di carattere strettamente operativo”.

L’Anas si è infatti impegnata a collocare in tempi brevi pannelli foto luminosi alimentati con energia solare, fasce ottiche e fasce rumorose, oltre al ripristino della segnaletica stradale verticale.  Tra i promotori anche l’assessore Francesco Morese: “Voglio ringraziare l’ingegner Carlo Pullano per la disponibilità all’ascolto manifestata nei numerosi colloqui intercorsi recentemente. All’Anas, come Comune di Foggia, abbiamo rappresentato l’urgenza di realizzare interventi che ripristinassero una condizione di sicurezza su quel tratto di strada. Posso dire di aver trovato una propensione al confronto, anche per quel che riguarda le indicazioni che abbiamo fornito circa le più urgenti necessità in termini di messa in sicurezza, che ha permesso di innescare una virtuosa collaborazione”.

Landella conclude: “Penso che il Comune di Foggia abbia fatto fino in fondo la sua parte, anche senza competenze specifiche sul piano amministrativo interpretando così il dovere di rappresentare comunque le istanze dei cittadini, soprattutto quelle che riguardano un tema così delicato ed importante come il diritto alla sicurezza stradale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statale 90, raggiunta l’intesa tra il Comune e l’Anas: si procederà alla messa in sicurezza

FoggiaToday è in caricamento