Emergenza casa, l'Ance Foggia sta con Landella. Ramundo: "Ci sono istanze che aspettano risposta da anni"

A sostegno del sindaco di Foggia, che oggi era a Bari per una manifestazione contro Emiliano sull'emergenza abitativa, scendono gli industriali di Ance con la presidente

"Ance Foggia condivide le motivazioni alla base dell’iniziativa dell’Amministrazione Comunale del Capoluogo e ribadisce l’auspicio, peraltro già espresso in altre circostanze, che un incontro del Sindaco di Foggia con il Presidente della Regione Puglia possa finalmente sbloccare, definire e portare a compimento i procedimenti amministrativi dell’housing sociale.

Ance Foggia – ha dichiarato la Presidente Annj Ramundo – resta al fianco delle istituzioni e di tutti coloro i quali intendono impegnarsi concretamente per il superamento dell’emergenza abitativa, attraverso il coinvolgimento delle categorie interessate e dei cittadini, per superare una situazione di disagio e di difficoltà che da troppo tempo deprime lo sviluppo economico e sociale della Città di Foggia.

Vi sono infatti, ha concluso la Presidente Ramundo, procedure che da anni attendono comunque una risposta ed un esito, nel rispetto delle istanze delle imprese, delle aspettative delle famiglie, delle esigenze di una migliore qualità della vita del territorio e della sua comunità".

Il presidente della Regione, Michele Emiliano, ha invece bollato la manifestazione come sceneggiata, "un ricatto alla Regione usando il disagio dei cittadini". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento