Un laboratorio musicale per diversamente abili, alla De Piccolellis di Foggia

Primo incontro frutto di una collaborazione tra l’‘Oasi Verde’ dell’Azienda Pubblica di servizi alla persona Marchese Filippo De Piccolellis di Foggia e l’Associazione Culturale e Musicale “Bel Canto” di Foggia.

De Piccolellis

Venerdì 14 marzo, in occasione del II appuntamento 2014 del Foggia Musica Festival si terrà nella sala convegni della Asp De Piccolellis il primo incontro del laboratorio di cultura musicale per i diversamente abili. L’evento sarà preceduto da altri due avvenimenti ossia la presentazione dell’incisione discografica “Gli operisti” in programma alle 18 e il recital del pianista Nunzio Aprile con il ciclo “La Magia del Pianoforte” che seguirà alle 20:30.

L’incontro musicale con i diversamente abili è il frutto di una collaborazione tra il nuovo centro diurno socio-educativo e riabilitativo Oasi Verde dell’Azienda Pubblica di servizi alla persona ‘Marchese Filippo De Piccolellis’ di Foggia e l’Associazione Culturale e Musicale ‘Bel Canto’ di Foggia.

In questo primo incontro, nello specifico, l’Associazione farà conoscere tutte le fasi che hanno portato alla realizzazione dell’incisione discografica, attraverso diapositive, filmati e ascolto guidato dei brani che vanno da Luigi Rossi, musicista barocco del 600 nato a Torremaggiore, fino ad arrivare a Umberto Giordano, raccontando la storia del meticoloso restauro del pianoforte appartenuto al grande maestro.

Un ulteriore progetto vedrà protagonisti i ragazzi dell’Oasi Verde di Foggia con la realizzazione di un libro parlato destinato a bambini ipovedenti. L’idea è quella di creare un percorso che porti i ragazzi al raggiungimento di un obiettivo: attraverso lo studio di dizione, dell’impostazione vocale e di elementi di recitazione si vuole creare “un libro parlato” per bambini ipovedenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il libro individuato per questa esperienza è un libro scritto da Maria Nelide Longo, una giovanissima scrittrice foggiana di soli 13 anni. Il libro, “I battiti del cuore”, è una raccolta composta da 16 piccoli racconti che parlano di amore e di amicizia tra adolescenti. Il sottofondo musicale che accompagnerà le voci narranti sarà a cura dell'Associazione Musicale Bel Canto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

Torna su
FoggiaToday è in caricamento