Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Economia Apricena

Ad Apricena associazioni e commercianti fanno rete: “Così cresce il territorio”

È l’obiettivo del comune che punta alla realizzazione di una rete che sotto un unico marchio possa organizzare gli eventi culturali

Un contenitore che metta insieme tutte le Associazioni e i Commercianti di Apricena e che possa realizzare, insieme all’Amministrazione, una serie di iniziative per la Città, a partire dagli eventi di Natale 2016. “Da un po’ di tempo – commentano l’Assessore alla Cultura Anna Maria Torelli e il Consigliere Delegato allo Spettacolo Ivan Augelli – stiamo incontrando le Associazioni, i Commercianti e la Confcommercio di Apricena per realizzare una vera e propria rete che, sotto un unico marchio, possa partecipare in maniera concreta alla realizzazione degli eventi culturali nella nostra Città. Cosa che sia, prima di tutto, una spinta alla crescita economica e sociale per il territorio.”.

“La nostra Amministrazione – sottolinea il Sindaco Antonio Potenza – ha voluto accogliere il sentimento comune di Associazioni e Commercianti e tutti coloro che da sempre si prodigano in questo settore per creare una rete formata da tutte le realtà economiche, culturali, sociali, sportive che operano nel nostro Comune, in modo da parlare una sola voce ed offrire alla Cittadinanza iniziative di qualità sempre maggiore e opportunità di sviluppo. Nell’ultima seduta di Giunta abbiamo dato il via a questo progetto a livello istituzionale (delibera n.240 del 10/11/2016) e nei prossimi giorni ratificheremo con tutti la nascita dell’Associazione “La Città che Vogliamo””.

“L’obiettivo è e resta la condivisione – riprendono Torelli e Augelli – perché abbiamo già sperimentato in questi anni che ragionando da squadra e come una famiglia possiamo crescere tutti e far crescere economicamente il nostro territorio. Ci siamo visti in tre occasioni con i Commercianti, le Associazioni e la Confcommercio di Apricena. Il prossimo 22 novembre, alle ore 20.00, a Casa Matteo Salvatore incontreremo ancora una volta tutti gli interessati per dare il via in maniera concreta all’allestimento del cartellone natalizio di eventi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Apricena associazioni e commercianti fanno rete: “Così cresce il territorio”

FoggiaToday è in caricamento