Giovedì, 17 Giugno 2021
Economia

A Foggia e San Severo arriva Itabus: dal 27 maggio collegamenti con nove città italiane

Sono nove le città pugliesi nel network del nuovo operatore privato su gomma a lunga percorrenza. Nella prima fase, dalla Capitanata sarà possibile raggiungere Milano, Bologna, Ancona, Parma, Pescara, Piacenza, Reggio Emilia, Termoli e Vasto

Ci sono anche Foggia e San Severo tra le destinazioni di Itabus, nuovo operatore privato su gomma a lunga percorrenza che debutterà sulle strade italiane il 27 maggio. Sono tra le 9 città pugliesi (con Andria, Bari, Brindisi, Fasano, Lecce, Monopoli e Ostuni) collegate sin dall'attivazione del servizio alla rete della società pronta ad accendere i motori.

In questa prima fase di startup, da Foggia e San Severo sarà possibile raggiungere Milano, Bologna, Ancona, Parma, Pescara, Piacenza, Reggio Emilia, Termoli e Vasto. Per Milano, Bologna, Parma e Termoli saranno attivati collegamenti sia diurni che notturni.

Itabus considera la Puglia una "regione strategica" del suo network e, una volta a regime, potrebbero essere attivati nuovi collegamenti e inserite altre fermate.

I biglietti sono già acquistabili sul sito della società www.itabus.it e sull'App. Si affaccia sul mercato con prezzi piuttosto competitivi (Foggia-Milano a partire da 13,90; Foggia-Bologna e Foggia Reggio-Emilia da 9,90 euro).

La nuova iniziativa industriale è tutta italiana e ha come azionisti, attraverso i rispettivi veicoli societari, Flavio Cattaneo, Luca Cordero di Montezemolo, Angelo Donati, Isabella Seragnoli e la famiglia Punzo. Giovanni Punzo è il presidente onorario, la società è guidata da Elisabetta Colacchia, mentre i due amministratori delegati sono Enrico Zampone e Francesco Fiore.

Su tutto il territorio nazionale, entro 3 anni, conterà 300 autobus e genererà positive ricadute occupazionali con oltre mille posti di lavoro, indotto compreso. Una curiosità: l'età media dei dipendenti si attesta poco sopra i 30 anni.

La flotta, moderna e a basso impatto ambientale, è completamente nuova: sarà composta dal Man Lion’s coach, vincitore del premio Coach of the Year 2020, e dal Neoplan Skyliner a due piani.

Si viaggia con posto assegnato, identificato da un numero. Tra i servizi offerti e comfort, Wi-fi?4/5G gratuito?a banda?ultralarga, luci a led e prese Usb di corrente per ogni poltrona.

Grazie alle numerose fermate previste in prossimità delle stazioni ferroviarie, sono in programma sinergie con l'alta velocità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Foggia e San Severo arriva Itabus: dal 27 maggio collegamenti con nove città italiane

FoggiaToday è in caricamento