Con ‘Orta Nova Free Wifi’ ora si naviga gratis

Servizio di accesso gratuito in piazza Nenni e all’ex Gesuitico. Calvio: “Il libero accesso alla rete è fattore di crescita economica e partecipazione

Comune di Orta Nova

Piazza Nenni e il largo davanti l’ex Gesuitico diventano zone franche per la navigazione on line con l’attivazione di ‘Orta Nova Free Wifi’: servizio di accesso gratuito ad internet realizzato dall’Amministrazione comunale. Il partner tecnico del Comune, l’ortese Nabla elettronica, ha ottenuto questo risultato potenziando il wifi interno alla Biblioteca comunale, collocata nell’ex Gesuitico.

Gli utenti che vogliano accedere al servizio, per ottenere il nome utente e la password, si dovranno rivolgere proprio in Biblioteca. La rete comunale può supportare fino a 200 accessi contemporanei ed il potenziamento necessario alla sua attivazione, costato meno di 2mila euro, determinerà un incremento della bolletta telefonica di poco superiore a 15 euro al mese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Iaia Calvio, sindaco di Orta Nova: “Il libero accesso alla rete è uno dei fattori decisivi della conoscenza e della partecipazione attiva oltre a risolvere una serie di questioni pratiche e quotidiane. Con questa iniziativa, il Comune di Orta Nova ha deciso di attivarsi positivamente per ridurre il digital divide, il divario digitale, che colpisce le famiglie meno abbienti ed impedisce, particolarmente ai giovani, di acquisire risorse e capacità rese disponibili dalla società dell'informazione. Sono certa che i nostri concittadini coglieranno questa opportunità augurandomi che la maggiore opportunità d’accesso alle informazioni produca maggiore partecipazione alla vita comunitaria e consapevolezza dei diritti e dei doveri di cittadinanza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento