Ingegneria, la Regione sistema gli studenti della triennale in via Perrone

La decisione è stata presa durante l’incontro tra l’assessore regionale al Bilancio, Raffaele Piemontese e il Rettore, Eugenio Di Sciascio

Piemontese e Di Sciascio

Gli studenti del triennio di Ingegneria iscritti al Politecnico di Bari - che frequentano l’università nei locali dell’istituto tecnologico ‘Altamura da Vinci’ di Foggia, avranno la loro sede. Lo ha annunciato l’assessore al Bilancio, Raffaele Piemontese, al termine dell’incontro avuto questa mattina con il Rettore, Eugenio Di Sciascio, che “ha compreso benissimo l’urgenza di una sistemazione al punto che ha formalizzato immediatamente una richiesta che è subito stata presa in carico dal Servizio regionale Demanio e Patrimonio che disporrà i necessari sopralluoghi congiunti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Otto giorni fa Piemontese aveva ricevuto una delegazione di studenti della sede di Foggia del Politecnico, apprendendo che, dal primo ottobre, non sarebbe stato più possibile frequentare i locali interrati dell’ITT ‘Altamura - Da Vinci’, dove partiranno i lavori di ristrutturazione per i corsi di Ingegneria dei sistemi logistici per l'agro-alimentare.  Un immobile del patrimonio regionale, sito in un edificio di via Emilio Perrone, sarà messo a disposizione, a titolo gratuito, affinché possano proseguire le ultime lezioni e sessioni d'esame, il lavoro sulle tesi di laurea e le attività di segreteria: “Con il rettore abbiamo discusso anche del futuro e dei possibili sviluppi di PoliBa a Foggia, consapevoli del processo di razionalizzazione che sta coinvolgendo tutti gli atenei italiani ma anche dell’enorme importanza di consolidare qui, in Puglia, l’offerta formativa più qualificante”. La notizia, attesa dagli studenti foggiani, è maturata a margine della sottoscrizione di una convenzione tra Regione Puglia e Politecnico, per un approfondito lavoro di ricognizione e valorizzazione di tutti i tratturi nell’ambito del Quadro di Assetto che sta elaborando il Servizio Demanio e Patrimonio e l’Ufficio Tratturi della Regione Puglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento