Nel centro storico di Manfredonia "una nuova casa dell'imprenditoria e del territorio"

Il GAL Daunofantino si è trasferito negli uffici di Vicolo Arco delle Gatte. L'inaugurazione ne ha sancito il ruolo di riferimento per lo sviluppo imprenditoriale e socio-culturale del territorio

Il taglio del nastro

E' tempo di novità per il Gal Daunofantino. Dopo il rinnovo del Consiglio di Amministrazione delle scorse settimane, ora è la volta della sede. Lo scorso lunedì, infatti, ha inaugurato i suoi nuovi e più funzionali uffici ora ubicati in Vicolo Arco delle Gatte n. 3, nel cuore del suggestivo centro storico di Manfredonia.

Una nuova "casa" per il territorio e l'imprenditoria. Alla cerimonia del taglio del nastro, oltre al presidente D'Errico e ai componenti del Cda, dello staff tecnico e i collaboratori della struttura, sono intervenuti - tra gli altri - il sindaco Angelo Riccardi, il presidente di Confcommercio Foggia, Damiano Gelsomino, il presidente dell'Agenzia del Turismo, Michele De Meo e i rappresentanti delle Forze dell'Ordine.

Momento solenne della giornata è stato la sacra benedizione di Mons. Michele Castoro, Vescovo della Diocesi Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, che ha evidenziato come sia importante e di buon auspicio per tutto il territorio la crescita e l'affermazione di un soggetto come il Gal Daunofantino. L'inaugurazione della nuova sede, segue di poco tempo la celebrazione del decennale di attività del Gal che ne ha sancito il ruolo di punto di riferimento per lo sviluppo imprenditoriale, sociale e culturale del territorio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento