Cerignola scopre il suo primo asilo nido comunale: “Investiamo in servizi alla comunità”

Stamattina la cerimonia di inaugurazione di “Piccole Mani”, primo asilo nido che sarà gestito dalla cooperativa aggiudicataria ‘Sanità sociale’

Si è svolta stamani la cerimonia di inaugurazione dell’asilo nido comunale “Piccole Mani” di Cerignola, che sarà gestito dalla cooperativa aggiudicataria “Sanità Sociale”. All’evento hanno preso parte il sindaco di Cerignola, avv. Franco Metta, il parroco mons. Vincenzo Dercole, il vicesindaco con delega alle Politiche Sociali, Formazione e Politiche del Lavoro dott. Rino Pezzano, la responsabile dell’Ufficio di Piano dott.ssa Daniela Conte ed il dirigente del settore Politiche Sociali dott. Francesco Delvino.

“Con l’apertura dell’asilo nido comunale si concretizza un altro importante traguardo che quest’Amministrazione si era prefissata, attesa l'assenza di strutture di questo genere sul territorio. A maggior ragione se si considera che si tratta di servizi ai più piccoli non annoverati tra quelli considerati essenziali dalla normativa, bensì a domanda individuale e, pertanto, non obbligatori per i Comuni" ha dichiarato l'assessore Rino Pezzano, per il quale si pone "una pietra miliare in un quartiere importante e popoloso come il Torricelli, risultato per il quale - aggiunge- ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per la finalizzazione dell'intervento".

inaugurazione asilo nido Cerignola 3-2-2

La straordinarietà della iniziativa è data anche dalla particolare congiuntura degli enti locali. "In un periodo in cui vi è una forte riduzione di trasferimenti da parte del governo centrale - continua Pezzano-, riuscire a rispondere con una oculata allocazione delle risorse e un aumento dei servizi alla famiglia rende appieno lo sforzo che questa Amministrazione sta compiendo per cercare di andare incontro alle istanze delle fasce più bisognose della nostra comunità".

inaugurazione asilo nido Cerignola-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nuova struttura è realizzata in base ai moderni sistemi di costruzione dei nidi, dotata di locali luminosi ed accoglienti che consentono di coniugare confort e sicurezza per i più piccoli. “Abbiamo messo in campo un intervento di civiltà per la nostra città che andrà a migliorare in maniera sensibile la qualità della vita numerose famiglie - conclude l'assessore-. Il nostro lavoro quotidiano è orientato alla creazione di quella offerta di servizi in grado di incrociare la domanda sociale della nostra comunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento