A Orta Nova gli alunni delle elementari volontari di protezione civile per un giorno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Martedì 26 e giovedì 28 maggio presso i locali della Misericordia di Orta Nova, i ragazzi del Servizio Civile di Garanzia Giovani, hanno incontrato le prime classi di quarta elementare del secondo circolo, per il progetto "Accendiamo la solidarietà". In queste due occasioni, i volontari, hanno portato i bimbi in un vero e proprio viaggio all'interno del mondo del volontariato, attraverso le tante attività che l'associazione svolge all'interno del territorio, e soprattutto hanno fatto diventare gli alunni, veri e propri volontari di protezione civile per un giorno.

I volontari hanno raccontato la storia delle Misericordie, uno dei movimenti volto agli ultimi più antico d'Europa, e con l'aiuto di poche ma importantissime nozioni, hanno formato le scolaresche su cosa sono e come difendersi dalle calamità naturali. Dopo la breve lezione, nel retro della sede, é stato allestito, a misura di bimbo, un vero e proprio campo accoglienza con annesso villaggio terremotato, dove i bimbi, divisi in squadre e accaniti dall'agonismo della gara, hanno prestato soccorso ad "alunni" rimasti sepolti sotto le macerie di una scuola. Al temine del gioco-esercitazione, all'interno di una tenda-mensa, é stata servita la merenda e premiati i bambini per l'impegno e la partecipazione dimostrata.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento