menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gomme Falken, un 2016 all’insegna dell’adrenalina

Per Falken il 2016 si apre all'insegna della velocità e dello sport: arriva infatti un nuovo pneumatico ad alte prestazioni, in grado di regalare emozioni e controllo alla guida, ma nel frattempo continuano le attività off the road, con partnership importanti e un nuovo spot pensato proprio per l'Italia

Agli appassionati di calcio non sarà sfuggito questo spot, lanciato durante le pause commerciali delle partite del campionato italiano: un calciatore che compie alcuni dribbling in venti secondi che scorrono veloci, proprio come le due auto mostrate in primo piano a muoversi con destrezza in azioni simili, nonostante le difficoltà del terreno. Le due vetture sono un’Audi TTS e una splendida Ford Mustang, e a permettere la loro precisione sono anche gli pneumatici con cui sono equipaggiate, ovvero i Falken della serie Azenis.

Dal piccolo schermo alle strade di tutti i giorni, le coperture offerte dal produttore giapponese stanno guadagnano consensi e diffusione anche nel nostro Paese, anche attraverso le promozioni disponibili sul portale di Euroimport Pneumatici, punto di riferimento del settore in Italia, che presenta tutta la collezione di gomme Falken a prezzi vantaggiosi e condizioni favorevoli per l’acquisto.

https://www.youtube.com/watch?v=QUV6Lxt3FU4

Gli pneumatici protagonisti della pubblicità appartengono, come detto, alla gamma Azenis, che proprio di recente si è ampliata con il lancio del nuovo UHP Azenis FK510, gomma ad alte prestazioni pensata per chi ama la velocità, senza rinunciare alla sicurezza. Sviluppato attraverso un innovativo mix di materiali e soluzioni futuristiche, l’Azenis presenta innovazioni come la tecnologia Adaptive Constant Pressure per migliorare la distribuzione della pressione a terra e garantire, in questo modo, la migliore stabilità direzionale e la dinamicità di guida, oltre che intervenire anche per assicurare usura uniforme e aderenza eccellente, con riduzione della distanza di frenata. In tema sicurezza, poi, spiccano le nuove lamelle “a lama”, che migliorano la resistenza all’aquaplaning aumentando e ottimizzando la superficie di contatto, in modo particolare durante le curve. Difatti, nel primo test dell’anno nuovo, realizzato dalla rivista tedesca Auto Zeitung, in collaborazione con l’ente di supervisione tecnica GTÜ, gli pneumatici Falken Azenis FK510 sono stati ampiamente promossi, ottenendo una valutazione complessiva di “altamente raccomandato”, con segnalazioni specifiche per le ottime caratteristiche di prevenzione del rischio di aquaplaning e prestazioni buone e costanti su fondo stradale asciutto. Questa gomma sarà inizialmente disponibile in dieci misure, con dimensione tra i 17 e i 21 pollici, serie 25-55 e indici di velocità Y e ZR/Y; dal 2017, poi, la serie sarà ampliata di altre 56 misure, che completeranno le opzioni a disposizione degli automobilisti.

Altra notizia di rilievo è la partnership tra la Falken Motorsports e la Porsche 911 GT3R (991) che si appresta a esordire alla 24 ore sul circuito del Nürburgring e al campionato VLN 2016; la società giapponese ha passato l’inverno a testare prodotti in grado di migliorare le prestazioni della vettura, sviluppando infine degli pneumatici Motorsport su misura per la Porsche, che dovrebbero consentire ai piloti di gareggiare per la vittoria finale, migliorando i risultati ottenuti nelle passate stagioni al Nurburgring con la vecchia vettura. Dall’Europa al Nuovissimo Continente: la Federazione Australiana di Rugby, infatti, ha annunciato la firma dell’accordo con Falken Tyres come partner ufficiale di pneumatici della squadra di nazionale rugby, i famosi Wallabies, che solo l’anno scorso avevano vinto il Rugby Championship e sfiorato la conquista della Coppa del Mondo (battuti in finale dalla Nuova Zelanda). Questa intesa avrà innanzitutto carattere promozionale: il brand Falken sarà infatti presente con insegne pubblicitarie a bordo campo nel corso dei match casalinghi dell’Australia, a partire dai tre incontri di giugno contro l’Inghilterra. Un modo per far conoscere e diffondere nel Paese oceanico il nome del produttore di pneumatici, che sta sempre più diventando un marchio globale nel settore delle alte prestazioni.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento