Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il foggiano Conte torna a casa da Bruxelles con 209 miliardi per l'Italia: "Storico accordo"

Raggiunto in Europa l'accordo sul Recovery Fund ed il Bilancio Ue 2021-2027 al termine di un negoziato record durato quattro giorni e quattro notti. Conte: "Avremo una grande responsabilità e la possibilità di cambiare volto al Paese"

 

Il presidente del Consiglio dei Ministri do Volturara Appula Giuseppe Conte, torna a casa da Bruxelles con 209 miliardi di euro all'alba del quarto giorno di un vertice lunghissimo: "Siamo soddisfatti, è un momento storico per l'Europa e per l'Italia. La nostra richiesta, la visione, la convinzione e la determinazione sono stati premiati" ha detto il premier in conferenza stampa, dove ha sottolineato che è stato migliorato l'intervento in favore dell'Italia: sono stati conservati gli 81 miliardi a titolo di sussidi ed è stato incrementato l'ammontare dei miliardi concessi in prestito, da 91 a 127.

Giuseppe Conte ha detto di avvertire la "grande responsabilità" di far ripartire l'Italia e di cambiarle il volto: "Dobbiamo correre con le riforme e gli investimenti, dobbiamo intraprendere un percorso crescita economica di sviluppo sostenibile".

Il presidente del Consiglio spinge per una nazione più verde, digitale, inclusiva, sostenibile e innovativa: "Dobbiamo investire nella scuola, ricerca, università e infrastrutture"

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento