rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022

Il foggiano Conte torna a casa da Bruxelles con 209 miliardi per l'Italia: "Storico accordo"

Raggiunto in Europa l'accordo sul Recovery Fund ed il Bilancio Ue 2021-2027 al termine di un negoziato record durato quattro giorni e quattro notti. Conte: "Avremo una grande responsabilità e la possibilità di cambiare volto al Paese"

Il presidente del Consiglio dei Ministri do Volturara Appula Giuseppe Conte, torna a casa da Bruxelles con 209 miliardi di euro all'alba del quarto giorno di un vertice lunghissimo: "Siamo soddisfatti, è un momento storico per l'Europa e per l'Italia. La nostra richiesta, la visione, la convinzione e la determinazione sono stati premiati" ha detto il premier in conferenza stampa, dove ha sottolineato che è stato migliorato l'intervento in favore dell'Italia: sono stati conservati gli 81 miliardi a titolo di sussidi ed è stato incrementato l'ammontare dei miliardi concessi in prestito, da 91 a 127.

Giuseppe Conte ha detto di avvertire la "grande responsabilità" di far ripartire l'Italia e di cambiarle il volto: "Dobbiamo correre con le riforme e gli investimenti, dobbiamo intraprendere un percorso crescita economica di sviluppo sostenibile".

Il presidente del Consiglio spinge per una nazione più verde, digitale, inclusiva, sostenibile e innovativa: "Dobbiamo investire nella scuola, ricerca, università e infrastrutture"

Video popolari

Il foggiano Conte torna a casa da Bruxelles con 209 miliardi per l'Italia: "Storico accordo"

FoggiaToday è in caricamento