rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022

Gino Lisa, la sfida è riempire gli aerei: “Le strutture turistiche devono funzionare 365 giorni l’anno”

Confindustria è pronta a fare la sua parte anche in questa fase. "Il Foggia-Milano ci consente di consolidare il business"

Individuata la compagnia, la vera sfida, adesso, è riempire gli aerei. Da settembre, Lumiwings opererà collegamenti da Foggia a Milano, Verona, Catania e Torino, a partire da 49 euro. Confindustria Foggia, dopo il pressing degli ultimi mesi per sbloccare la vertenza del trasporto aereo, è pronta a fare la propria parte anche in questa fase.

La parola d’ordine è destagionalizzare. Non solo mare, ma anche Monti Dauni, turismo religioso ed enogastronomico. Gli industriali promettono di spingere sul marketing e di stimolare gli operatori del settore.

“La tratta Foggia-Milano ci consente di consolidare il business con le aziende del Nord e ci favorisce tantissimo”, afferma il presidente Giancarlo Dimauro. Non si può far cogliere impreparato tutto il sistema turistico: “Bisogna trovare il modo di far funzionare le strutture 365 giorni l’anno, non è una cosa semplice”, se ne rende conto anche il presidente della Regione Puglia Michele Emilano.

“Un aeroporto ha bisogno di continuità negli affari e nei traffici, anche turistici – afferma il governatore - Come bisognerà chiedere ai foggiani e a tutti i cittadini della provincia di utilizzare moltissimo l’aereo anziché prendere l’automobile, anche nei viaggi di medio raggio in Italia, così dobbiamo spingere tutti gli operatori, sia economici che turistici, a mantenere aperte le strutture, altrimenti questi voli rischiano di non essere pieni”.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Gino Lisa, la sfida è riempire gli aerei: “Le strutture turistiche devono funzionare 365 giorni l’anno”

FoggiaToday è in caricamento