rotate-mobile
Economia

Gino Lisa, la soddisfazione dei cinquestelle foggiani: 'Noi siamo la politica del fare, ora basta ritardi'

Ieri il Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli ha firmato l'atteso nulla osta per il SIEG. Così i parlamentari Pellegrini, Naturale, Faro, Giuliano, Lovecchio, Menga e la consigliera Barone

Ieri il Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli ha firmato l'atteso nulla osta per il SIEG (Servizio di Interesse Economico Generale) del Gino Lisa, sollecitato da tempo dalla Regione Puglia e dal presidente Michele Emiliano. Così i parlamentari eletti in provincia di Foggia - Pellegrini, Naturale, Faro, Giuliano, Lovecchio, Menga -  e la consigliera regionale Barone salutano la notizia:

«Ancora una volta il M5s dimostra di essere forza politica del fare, non delle chiacchiere da bar o da giornale. Ancora una volta dimostriamo che in pochi mesi risolviamo questioni che si trascinavano da anni. I fatti hanno dato ragione al Ministro e hanno confermato la bontà dell'impegno assunto da noi portavoce nei confronti del territorio, fin dalla campagna elettorale. Ora la palla passa alla Regione Puglia e a AdP che dovranno - ciascuno per le proprie competenze - far partire davvero i lavori di allungamento e istituire la sede della Protezione Civile Regionale. Vigileremo affinché tutto ciò avvenga in tempi rapidi e scongiureremo ogni eventuale volontà dilatoria da parte di Emiliano e/o AdP»

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gino Lisa, la soddisfazione dei cinquestelle foggiani: 'Noi siamo la politica del fare, ora basta ritardi'

FoggiaToday è in caricamento