menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gianna Fratta, il direttore d'orchestra di Foggia docente alla Bocconi di Milano

Ad annunciarlo su Facebook è il direttore d'orchestra di Foggia che nel 2016 diresse il concerto di Natale al Senato, prima donna a salire sul podio di Palazzo Madama

Venerdì 1 febbraio all’interno del Master di II livello in Management per la sanità alla Bocconi di Milano, Gianna Fratta parlerà agli studenti dei meccanismi che regolano un team di lavoro.

Ad annunciarlo su Facebook è il direttore d'orchestra di Foggia che nel 2016 diresse il concerto di Natale al Senato, prima donna a salire sul podio di Palazzo Madama.

"Il funzionamento di un’orchestra e il ruolo del direttore d’orchestra, infatti, sono spesso utilizzati e studiati come esempi eccelsi per indagare sul concetto di leadership, per analizzare le qualità che dovrebbe possedere un manager, per comprendere i meccanismi che regolano i rapporti all’interno di un gruppo di lavoro teso a raggiungere obiettivi comuni.

Non è un caso, infatti, che l’orchestra sia il team di lavoro con la maggiore concentrazione umana nel minor spazio possibile, se si tiene conto che in un’orchestra di medie dimensioni sessanta e più persone trascorrono numerose ore al giorno in sale prova di pochi metri quadrati, motivo per il quale anche il singolo gesto deve essere perfettamente coordinato con quello del vicino di leggio.

Questo dato è significativo e aiuta a comprendere perché la metafora dell’orchestra e del direttore è quanto mai appropriata per comprendere i meccanismi che regolano un team: saper valorizzare le singole competenze senza che nessuno prevarichi, sottolineare l’interdipendenza di tutti da tutti gli altri, accettare la corresponsabilità del risultato finale ciascuno nel proprio ambito.

Nel microcosmo lavorativo dell’orchestra si possono comprendere al meglio le declinazioni della leadership e della membership. In questa prima lezione ci si concentrerà sul ruolo del direttore d’orchestra e sull’importanza delle singole professionalità di un’orchestra, anche creando parallelismi ed effettuando traslazioni dal settore musicale a tutti quei settori in cui più esseri umani interagiscono, guidati da un leader"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento