Economia

Il reparto di 'Pediatria' di Cerignola ha un nuovo direttore: è il foggiano Gianfranco Maffei

Piazzolla: “Un altro tassello strategico si aggiunge nella riorganizzazione del Tatarella”

Gianfranco Maffei

La pediatria dell’ospedale Tatarella di Cerignola, a partire dal 1 marzo prossimo, avrà un direttore con incarico quinquennale, nominato attraverso procedure di evidenza pubblica. Ad espletamento dei lavori concorsuali, la direzione strategica ha nominato il professionista Gianfranco Maffei. Cinquantanove anni, originario di Foggia, Maffei ha ricoperti incarichi di rilievo presso gli Ospedali Riuniti di Foggia dove è responsabile della Struttura di Terapia Intensiva della Neonatologia. Per Maffei si tratta di un ritorno a casa. Lo specialista ha mosso, infatti, i primi passi nella professione proprio nel reparto di Pediatria dell’allora Ospedale Civile 'Tommaso Russo' di Cerignola.

Questo il commento del direttore generale della Asl Foggia Vito Piazzolla: "Siamo soddisfatti di aver affidato l’incarico che da tempo risultava vacante. Un altro tassello si aggiunge nella riorganizzazione del “Tatarella”, dopo le nomine del Direttore Medico di Presidio e dei Direttori di Ginecologia, Radiologia e Medicina Interna. Siamo lieti di aver scelto, anche in questo caso, un professionista stimato e apprezzato, chiamato a dirigere una unità operativa di importanza strategica per l’assistenza in Capitanata poiché si rivolge ai pazienti più piccoli e, per questo, maggiormente vulnerabili. La direzione augura al dottor Maffei di svolgere al meglio il delicato compito affidatogli e di apportare alla Struttura di Pediatria che già vanta, in organico, personale dalla grande professionalità e dedizione, ulteriore linfa, grazie alla competenza e all’esperienza maturate negli anni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il reparto di 'Pediatria' di Cerignola ha un nuovo direttore: è il foggiano Gianfranco Maffei

FoggiaToday è in caricamento