rotate-mobile
Economia San Giovanni Rotondo

La Madonna di Fatima e San Pio, verso il gemellaggio tra le due città: “Legame spirituale e di fratellanza”

Accompagnato il rientro della immagine della Madonna di Fátima in Portogallo. Avviata la procedura di gemellaggio tra San Giovanni Rotondo e Ourém-Fátima

Scambio di doni e di riconoscenze tra i comuni di San Giovanni Rotondo e di Ourém-Fátima, ma soprattutto la consegna del verbale della conferenza capigruppo al sindaco e vicesindaco della cittadina portoghese e recante la proposta di gemellaggio tra le due comunità. “Abbiamo iniziato un cammino per rendere Ourém-Fátima la quarta città ad essere gemellata con San Giovanni Rotondo. Ci pare un atto dovuto, visto anche la recente accoglienza della comunità sangiovannese alla immagine di Nostra Signora di Fatima che, per la terza volta, ha sostato nel convento di santa Maria delle Grazie fino al 27 novembre. Ci ha colpito l’entusiasmo delle autorità locali alla notizia della richiesta di gemellaggio, segno che tra le due città, nel nome della Madonna e di San Pio, esiste un forte legame che è spirituale ma anche di fratellanza”, ha sostenuto Giuseppe Mangiacotti, presidente del Consiglio comunale di San Giovanni Rotondo.

La delegazione sangiovannese era composta anche dal consigliere comunale, Giuseppe Miglionico, da fra Francesco Dileo, rettore del santuario, e da fra Nicola Monopoli. La delegazione sangiovannese ha ricordato anche le prossime iniziative che saranno organizzate per il centenario delle stimmate e il cinquantesimo della morte di san Pio, auspicando che ci sia occasione per rinnovare il patto di amicizia tra le due comunità. Da parte sua il sindaco di Ourém-Fátima ha preso impegno che al più presto il comune della città portoghese, avvierà le procedure per completare l’iter di gemellaggio tra le due comunità.

delegazione fatima-2

Ourém è un comune di oltre 44mila abitanti situato nel distretto di Santarém, composto da 21 comuni, situato nella parte centrale del Portogallo. Al comune di Ourém appartiene la città di Fátima, dove a poca distanza si trova il santuario della Madonna di Fátima nella Cova da Iria, sorto sul luogo dove nel 1917, a tre piccoli pastori (Lucia dos Santos, Francisco e Giacinta Marto), apparve la Madonna.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Madonna di Fatima e San Pio, verso il gemellaggio tra le due città: “Legame spirituale e di fratellanza”

FoggiaToday è in caricamento