Giovedì, 21 Ottobre 2021
Economia

Regionali, allestimento sezioni e trasporto materiale: appalto da 80mila euro

Il Comune di Foggia esternalizza il servizio di revisione e ripristino del materiale elettorale, trasporto montaggio e smontaggio del materiale necessario per l'allestimento delle postazioni e delle sezioni elettorali

Ottantamila euro (IVA compresa), a tanto ammonta l’impegno di spesa disposto dal dirigente del servizio finanziario “per l'affidamento del servizio di revisione e ripristino del materiale elettorale, trasporto montaggio e smontaggio del materiale necessario per l'allestimento delle postazioni destinate alla propaganda elettorale e delle sezioni elettorali”, in vista delle elezioni regionali del 31 maggio. Appalto finanziato con fondi regionali trasferiti al bilancio comunale.

Nella premessa della determina si sottolinea che “tra le varie incombenze a carico di questo Ente per il regolare svolgimento delle suddette elezioni, risultano esservi anche quella relative all’allestimento delle sezioni elettorali e delle postazioni destinate alla propaganda elettorale, comprendenti vari servizi tra cui il trasporto di cabine, urne, tavoli in ferro, cavalletti in legno, sedie presso i vari plessi scolastici, ritiro delle schede elettorali, trasporto plichi, installazione di pannelli elettorali, etc.; tutto ciò preceduto dalla revisione e manutenzione del suddetto materiale con eventuale sostituzione di quello deteriorato o risultato inutilizzabile”.

E si precisa che “all’interno dell’Ente non sussistono sufficienti dotazioni di personale e automezzi atti a garantire il normale svolgimento del servizio in oggetto, con la conseguente necessità di esternalizzare il medesimo mediante affidamento ad operatori specializzati nel settore”.

Con determina dirigenziale del 9 aprile scorso si è proceduto quindi “all’avvio della procedura di scelta del contraente, mediante cottimo fiduciario, con il criterio del prezzo più basso”.

Il cronoprogramma prevede che da lunedì 25 a mercoledì 27 – dalle 7.30 fino alle 12 – la ditta deve assicurare la presenza di quattro camion e 16 addetti divisi in quattro gruppi, per il carico del materiale presso il capannone dell’Ente Fiera. Negli stessi giorni dovrà consegnare il materiale presso i plessi scolastici.

Venerdì 29 la ditta incaricata dovrà assicurare la presenza di altrettanti operai e relativi mezzi di trasporto in via Gramsci per l’allestimento dei seggi elettorali nei 31 plessi, unitamente alla squadra ausiliaria del Comune.

Sabato 30 maggio dovranno essere presenti sei furgoni chiusi e 18 operai presso la palestra Taralli di via Baffi per il carico dei plichi e la consegna nei 31 plessi

Domenica 31, giorno delle votazioni, due operai con un furgone chiuso a Palazzo di Città, a disposizione dell’ufficio elettorale e provveditorato. Dalle 18.30 del pomeriggio fino al termine delle operazioni di voto, la ditta dovrà assicurare la presenza di sei furgoni chiusi e 18 operai presso la palestra Taralli per il ritiro dei plichi elettorali dalle 31 sedi che saranno consegnati al Tribunale. Sempre in via Baffi, dovranno esserci altri quattro operai che si occuperanno di ricevere i plichi elettorali consegnati dai presidenti di seggio a completamento delle operazioni di scrutinio. Contestualmente si dovrà assicurare la presenza di altri tre operai e di un furgone chiuso per il trasporto di plichi elettorali dalla Palestra Taralli al Tribunale, trasporto che sarà frazionato nel tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, allestimento sezioni e trasporto materiale: appalto da 80mila euro

FoggiaToday è in caricamento