Gli architetti decidono il bis per Francesco Faccilongo: riconfermato delegato nel comitato nazionale Inarcassa

Una riconferma a larghissima maggioranza: Facciolongo ha ottenuto più del doppio dei voti complessivamente espressi. “Sono molto soddisfatto. Risultato frutto del lavoro compiuto sia sul territorio che in seno al Comitato"

Francesco Faccilogo

Con voto elettronico, gli architetti della provincia di Foggia hanno riconfermato l’architetto Francesco Faccilogo come loro delegato nel Comitato nazionale dei delegati di Inarcassa, la cassa di previdenza e assistenza per gli ingegneri e architetti liberi professionisti.

La riconferma è avvenuta con una larghissima maggioranza rispetto agli altri candidati, poiché Francesco Facciolongo ha ottenuto più del doppio dei voti complessivamente espressi ed è riuscito a confermare le preferenze che gli erano state accordate nella scorsa tornata elettorale. “Sono molto soddisfatto del risultato ottenuto”, ha dichiarato Faccilongo, “per il quale ringrazio tutte le persone che mi hanno confermato la loro fiducia. Credo che il risultato sia il frutto del lavoro compiuto sia sul territorio che in seno al Comitato".

"Ringrazio sia chi mi ha rinnovato la fiducia sia chi ha votato per gli altri colleghi partecipando a un importante momento di democrazia interna”. L’architetto Francesco Faccilongo dal 2017 ricopre anche la carica di consigliere segretario dell’oordine degli architetti della provincia di Foggia, essendo stato il candidato più suffragato tra i 54 professionisti candidatisi nell’ultima tornata elettorale per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione dell’Ordine. L’architetto Faccilongo, assieme agli altri componenti del Comitato nazionale, sarà chiamato per i prossimi 5 anni a governare il futuro di un ente previdenziale che vanta, ad oggi, un patrimonio economico stimato in oltre 11,5 miliardi di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento