Giovedì, 21 Ottobre 2021
Economia San Nicandro Garganico

Pioggia di fondi per le famiglie foggiane in difficoltà a causa della pandemia: in arrivo oltre 16 milioni di euro

L'obiettivo è quello di dare sostegno alle famiglie in difficoltà a causa della pandemia con un contributo concreto e utile anche per far fronte al pagamento delle utenze e del canone di locazione per l’abitazione principale

Oltre 16 milioni di euro, per l'esattezza 16.395.095,29 euro, sono stati integrati dal Governo Draghi nel Fondo di Solidarietà Alimentare istituito nel decreto legge Ristori nel segno della continuità del percorso già tracciato all'epoca del governo precedente Conte nel decreto legge 'Sostegni bis' successivamente convertito in legge dal Parlamento. Per tutto lo Stivale lo stanziamento è di 500 milioni di euro. L'obiettivo è quello di dare sostegno alle famiglie in difficoltà a causa della pandemia con un contributo concreto e utile anche per far fronte al pagamento delle utenze e del canone di locazione per l’abitazione principale. 

L'on. Maria Luisa Faro gioisce anche per il Comune di San Nicandro Garganico, che ha ricevuto un importo complessivo di 306.933,17 euro che, appunto, andranno alle famiglie che hanno vissuto momenti critici causati dall’emergenza sanitaria: per la spesa quotidiana; il pagamento del canone di locazione della casa; il pagamento delle bollette (utenze domestiche). "Si tratta di una misura di straordinaria importanza che, come nei mesi scorsi, anche in questa occasione, ha contribuito alla stabilità della nostra economia, attenuando i contraccolpi di una crisi senza precedenti nella storia del Paese e del nostro territorio" ha commentato Faro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia di fondi per le famiglie foggiane in difficoltà a causa della pandemia: in arrivo oltre 16 milioni di euro

FoggiaToday è in caricamento