'Diamo asilo alle famiglie numerose': riservati tre posti completamente gratuiti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Sono stati resi noti il 10 Luglio i risultati della quarta annualità del Bando "Un asilo nido per ogni bambino - Area del Mezzogiorno", chiuso il 31 marzo scorso, promosso congiuntamente dalla Fondazione "aiutare i bambini" e Fondazione CON IL SUD e rivolto ad organizzazioni non profit che intendessero potenziare o avviare nuovi servizi alla prima infanzia nelle seguenti Regioni: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia.

Saranno dieci gli asili nido o spazi gioco sostenuti nel periodo 2014-2015 per un importo complessivo di 384.670 euro, stanziato al 50% da ciascuna delle due Fondazioni. Nel complesso i nuovi posti creati grazie all'intervento saranno 170, la maggior parte dei quali destinati a bambini appartenenti a famiglie in condizione di svantaggio sociale ed economico. Tra i parametri di valutazione applicati dai promotori, oltre ad un significativo aumento dell'offerta in termini di nuovi posti disponibili, è stata considerata infatti anche la percentuale di bambini provenienti da situazioni di fragilità che ne avrebbero usufruito.

Tra i progetti finanziati, quello della Cooperativa Labor, che coordina le attività dell'asilo nido Mondo Piccolo, sito a Foggia, in viale Giovanni Gentile 103. Il progetto, in partenariato con L'associazione "Famiglie Numerose", il "Consorzio Icaro" e l'associazione "Mutua Famiglie Solidali", dal titolo "Diamo 'ASILO' alle famiglie numerose" ha quale obiettivo principale quello di sostenere le famiglie in condizione di svantaggio economico riservando 3 posti, completamente gratuiti, a 3 bambini provenienti da famiglie numerose.

"Siamo soddisfatti dell'approvazione del progetto. - spiega Francesca Porciatti, Coordinatrice Pedagogica dell'asilo nido Mondo Piccolo - Grazie a Fondazione Aiutare i bambini e Fondazione con il Sud possiamo concretamente andare incontro ai bisogni oggettivi delle famiglie numerose e sostenerli nella loro difficoltà. Ogni figlio e' ricchezza per l'intera società e maggiore attenzione deve essere rivolta alle famiglie che si spendono crescendo e educando più figli."

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento