'Pensami adulto', il progetto di alternanza-scuola lavoro per studenti diversamente abili

L'iniziativa delle Acli provinciali di Foggia e l’istituto Notarangelo-Rosati. Il progetto avrà durata triennale e proseguirà fino al conseguimento del certificato di credito formativo relativo agli indirizzi seguiti dagli alunni

Un momento del progetto

Le Acli provinciali e l’istituzione scolastica foggiana hanno abbracciato il progetto 'Pensami adulto', percorso formativo rivolto ad alunni disabili che abbiano compiuto 15 anni di età ed inseriti nell’alternanza scuola-lavoro. Il progetto avrà durata triennale e proseguirà fino al conseguimento, da parte degli alunni coinvolti nel progetto, del certificato di credito formativo relativo agli indirizzi seguiti dai singoli alunni.

Si tratta di un percorso formativo misto, che prevede l’alternanza scuola-lavoro all’interno della programmazione didattica i cui obiettivi sono: arricchire la formazione acquisita nei precedenti percorsi scolastici con l’acquisizione di competenze spendibili anche nel mercato del lavoro e attuare modalità di apprendimento flessibili che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l’esperienza pratica.

Il luogo di svolgimento delle attività  del progetto è via Rovelli, 48 presso la sede dell'A.p.s. G.a.s.a.v.i.t.a Gruppo di Acquisto Ambiente Vita Intercultura Territorio Acli - Associazione di promozione sociale affiliata alle Acli di Capitanata, che da circa 6 anni propone la diffusione di informazioni e pratiche di cittadinanza attiva, incontri su tematiche etico-ambientali, stili di vita eco- sostenibili e promozione ed educazione all'interculturità. L'attività settimanale che il G.a.s.a.v.i.t.a rivolge ai soci è l'acquisto collettivo di prodotti alimentari biologici a km zero; in questo contesto, la raccolta ordini dei soci per la spesa settimanale verrà elaborata dai ragazzi impegnati nel percorso del progetto.

La tutor Domenica Pipoli, sottolineando la vocazione sociale delle attività intraprese e in linea con i principi dell'alternanza, non ha dubbi nel dire che “il progetto risulta fondamentale per l’orientamento dei giovanissimi al mondo del lavoro consentendo anche a ragazzi con disabilità di avere una preparazione pratica adeguata”. Le fa eco la presidente provinciale delle Acli, Valentina Scala, che ritiene importante il ruolo dell’organizzazione, per propria vocazione associazione di lavoratori, nel compito di orientamento al lavoro degli studenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento