rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Economia

La Polizia di Stato tra gli studenti foggiani, rapiti dalle simulazioni pratiche di scene del crimine

All’evento hanno partecipato operatori di diversi settori della Questura di Foggia e della Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni

Si è appena conclusa nella città di Foggia presso l’Ente Fieristico Dauno la seconda edizione di Orienta Puglia, la Fiera di Orientamento Universitario e Professionale a beneficio dei ragazzi degli ultimi anni delle scuole di secondo grado, organizzata dall’Associazione Aster.

L’orientamento, oggi più che mai, risulta un lavoro preziosissimo per indirizzare al meglio i giovani ad una scelta consapevole e convinta. In considerazione della manifestazione, luogo di incontro tra giovani e Istituzioni, la Polizia di Stato ha partecipato come espositore, insieme a Università, Accademie, Enti di Formazione Superiore e Professionale, Forze Armate e le altre Forze di Polizia, allestendo uno stand con materiale informativo, dove gli studenti sono entrati in contatto con gli operatori della Polizia di Stato, ai quali hanno rivolto numerose domande, dimostrando grande interesse ed entusiasmo.

All’evento hanno partecipato operatori di diversi settori della Questura di Foggia e della Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni; l’attenzione dei giovani studenti è stata catturata, in particolare, dall’Ufficio Concorsi e dalla Polizia Scientifica, che ha effettuato anche diverse simulazioni pratiche di scene del crimine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia di Stato tra gli studenti foggiani, rapiti dalle simulazioni pratiche di scene del crimine

FoggiaToday è in caricamento