Giovedì, 21 Ottobre 2021
Economia

Nel 2010 in Capitanata hanno chiuso 17 agenzie assicurative

Il dato tende ad aumentare. Gli aumenti sfiorano il 50% e a rimetterci sono gli automobilisti più onesti. Si va verso l'accordo tra l'Unione dei Consumatori e gli Istituti di Credito

L’indice di incidentalità del traffico urbano foggiano è tra i più alti della Capitanata. Ne consegue un aumento delle tariffe fino al 50% e a pagarne le spese spesso sono gli automobilisti classe 1, vale a dire coloro che non denunciano un incidente da quindici anni.


Le assicurazioni, vittime dei disonesti coadiuvati da avvocati e medici compiacenti, per non fallire procedono all’aumento delle polizze e in alcuni casi il rincaro sfiora addirittura il 60%. Ecco perché a Foggia in questo senso pare che l’Unione Consumatori firmerà un accordo con alcuni istituti bancari per agevolare gli automobilisti di classe privilegiata.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel 2010 in Capitanata hanno chiuso 17 agenzie assicurative

FoggiaToday è in caricamento