Una sola unità per la fisioterapia (anziché due) ad Ascoli Satriano: il M5S interroga l'Asl Fg

Ad accendere i riflettori su questa situazione è il consigliere del M5S Mario Conca, che ha raccolto la segnalazione del consigliere comunale pentastellato Potito Antolino. L'unità mancante sarebbe stata trasferita all'ASL di Troia

Immagine di repertorio

“Da oltre un mese l'ASL di Ascoli Satriano sarebbe dotata di una sola unità addetta alla fisioterapia, anziché due come invece è previsto”.

Ad accendere i riflettori su questa situazione è il consigliere del M5S Mario Conca che ha raccolto la segnalazione del consigliere comunale pentastellato Potito Antolino. L'unità mancante, secondo le indiscrezioni, sarebbe stata trasferita all'ASL di Troia.

Sulla questione abbiamo chiesto chiarimenti alla ASL di Foggia - spiega Conca - ma come avvenuto per le criticità sollevate in diversi comuni della Provincia, non abbiamo ricevuto alcuna risposta. Proviamo a chiedere spiegazioni a mezzo stampa, nella speranza la ASL ci degni di attenzione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“In questo modo il servizio sanitario pugliese spettante agli ascolani - aggiunge Antolino - quale diritto costituzionalmente garantito, non appare puntualmente espletato. Diversamente da quanto accade tutte le volte che la Regione Puglia, con estrema puntualità, va a bussare alla porta degli ascolani-contribuenti per riscuotere i tributi finalizzati a finanziare la spesa pubblica sulla sanità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento