rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Economia San Severo

Soldi per le aziende agroalimentari dell’Alto Tavoliere

Il Gal Daunia Rurale 2020 ha riaperto il bando 𝟭.𝟮 e mette a disposizione delle piccole e medie imprese dell’Alto Tavoliere tale somma, a fondo perduto, per favorire lo sviluppo innovativo della fase commerciale e della vendita diretta nelle aziende agroalimentari

Disponibili 90mila euro per le aziende agroalimentari dell’Alto Tavoliere. Il Gal Daunia Rurale 2020, infatti, ha riaperto il bando ?.? e mette a disposizione delle piccole e medie imprese dell’Alto Tavoliere tale somma, a fondo perduto, per favorire lo sviluppo innovativo della fase commerciale e della vendita diretta nelle aziende agroalimentari.

Lo stesso bando ha già finanziato, con 280mila euro, sei progetti innovativi per investimenti complessivi di oltre mezzo milione di euro. I nuovi fondi messi a disposizione dal Gal Daunia Rurale 2020 con la riapertura del bando 1.2 saranno assegnati ad altre aziende dell’Alto Tavoliere che operano nei settori della trasformazione, lavorazione e commercializzazione di prodotti agroalimentari e serviranno per realizzare, ammodernare ed ampliare spazi di vendita aziendali, con aree destinate alla degustazione e location per realizzare rappresentazioni culturali e mostre permanenti.

Investimenti che oltre a supportare nuovi circuiti commerciali finalizzati a completare e qualificare l'offerta del Distretto del cibo della Daunia rurale, serviranno a creare nuovi posti di lavoro, alcuni dei quali destinati a categorie svantaggiate. I beneficiari del bando sono le pmi in forma singola e/o associata che godranno di un aiuto del 50% a fondo perduto, per un contributo massimo di 70mila euro. Per partecipare al bando (qui le info) c’è tempo fino al 22 giugno 2022.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soldi per le aziende agroalimentari dell’Alto Tavoliere

FoggiaToday è in caricamento