Dal governo nazionale oltre un milione di euro per le scuole di Cerignola

Così il segretario cittadino del Pd Tommaso Sgarro: “Il governo del PD mantiene i suoi impegni, ma ora è importante vigilare sui lavori”

Interventi per un totale di 1.070.098,44 euro dei  107.184.677,77 di euro stanziati dal governo nazionale per la Puglia per il piano di edilizia scolastica, fortemente voluto dal presidente del Consiglio Matteo Renzi. Un piano, composto da tre filoni principali. Cerignola sarà interessata dal terzo filone, #scuolebelle, con interventi di miglioramento del decoro, ripristino funzionale e di manutenzione dei plessi scolastici cittadini.

«Il Presidente del Consiglio e Segretario del PD Matteo Renzi, fin dal suo discorso di fiducia alle Camere tenuto il 24 febbraio 2014, ha insistito sulla necessità di un Piano di rilancio e messa insicurezza delle scuole Italiane. Cerignola avrà a disposizione una cifra importante per poter migliorare e finalmente poter fare adeguata manutenzione agli edifici scolastici della città  – Commenta il Segretario cittadino del PD-. Il governo sostenuto dal Partito Democratico ha mantenuto i suoi impegni, ora bisognerà vigilare sugli interventi da realizzare per garantire la qualità dei lavori».

Tutti i sindaci che hanno risposto all’appello del Presidente del Consiglio del 3 marzo scorso segnalando interventi di edilizia scolastica immediatamente cantierabili, finanziati completamente con fondi propri e per i quali sbloccare il patto di stabilità, hanno trovato accoglimento nei DPCM firmati dal Presidente in giugno. Per gli altri sindaci che – rispondendo all’appello del governo – hanno chiesto finanziamenti o lo sblocco del patto per interventi che inizieranno nel 2015, si aprirà una nuova possibilità con il prossimo Documento programmatico di economia e finanza e con i mutui in fase di attivazione con oneri a totale carico dello Stato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Matteo non ce l'ha fatta, si è spento ieri sera a 40 anni: addio al consigliere comunale e coordinatore dei Fratelli d'Italia

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale sulla Statale 16: tenta inversione a 'U' e prende in pieno un'auto, 4 feriti

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento