Economia

Edilizia scolastica, Candela incassa i finanziamenti: partono i lavori per istituti più sicuri

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Sono iniziati da qualche giorno i lavori di riqualificazione del plesso scolastico che ospita la scuola secondaria dell’Istituto Comprensivo G. Paolo II, grazie all’ottenimento da parte del Comune di Candela di tutti i finanziamenti previsti dal piano di Edilizia Scolastica varato dal Governo. Oltre a circa 50mila euro utilizzati per interventi di piccola manutenzione (#scuolebelle), altri 327.850,00 permetteranno di ammodernare e rendere più confortevoli gli ambienti scolastici (#scuolesicure).

Commenta il sindaco di Candela Nicola Gatta: “I nuovi lavori consentono al Comune di proseguire nell’operazione di miglioramento e fruibilità degli edifici scolastici. Un altro grande risultato se si considera che in provincia di Foggia sono solo 10 i comuni che beneficeranno di entrambi i finanziamenti governativi. Riteniamo che la Scuola sia un settore prioritario per la crescita e la formazione dei nostri giovani e per questo motivo prosegue il nostro costante impegno per rendere gli edifici sempre più accoglienti ed efficienti. In meno di un anno e mezzo abbiamo ottenuto finanziamenti per l’edilizia scolastica per 1.000.000,00 di euro, a dimostrazione del grande lavoro di programmazione svolto dall’amministrazione comunale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia scolastica, Candela incassa i finanziamenti: partono i lavori per istituti più sicuri

FoggiaToday è in caricamento