Emiliano ha deciso (da solo): il barese Giovanni Pennisi è il nuovo commissario della Fiera di Foggia

Il presidente della Regione Puglia ha firmato il decreto, a guidare l'ente foggiano sarà un barese a lui vicino. Malumori nella politica di Capitanata, che attende la riconferma dell'uscente Potito Belgioioso

E’ il barese Giovanni Pennisi il nuovo commissario della Fiera di Foggia. Impiegato della Regione Puglia, all’interno del settore Turismo, è stato nominato con decreto del presidente Michele Emiliano ieri, 20 dicembre 2018. Una nomina calata dall’alto, poco piaciuta al territorio, a quanto filtra. Per nome, modalità e tempistica. Non solo si tratterebbe di una personalità “sconosciuta” ai più in quel di Capitanata, ma anche perché il presidente avrebbe operato una sorta di “blitz” in solitaria, senza tener conto delle indicazioni foggiane, neanche dei suoi due assessori. Nel capoluogo dauno era attesa la riconferma di Potito Belgioioso, vicino a Leonardo Di Gioia, tanto più che, come da decreto, l’ente permane nella fase commissariale (lo è dal 2015). Dunque, il cambio al vertice non avrebbe molto senso, il ragionamento. E però Belgioioso è stato già destinatario di tre proroghe. Fu nominato commissario straordinario nell’ottobre 2016. Poi sono intervenuti ulteriori tre atti. Fino al 27 novembre di quest’anno (nel mezzo una parentesi in cui lo stesso, su queste colonne, annunciava la  volontà di dimettersi).

Ieri la nomina da parte di Emiliano. L’incarico durerà sei mesi. “Ritenuto di confermare l’interesse a garantire la continuità aziendale della Fiera di Foggia perché si proceda alla sua ristrutturazione, con azioni di equilibrio, rinnovamento e valorizzazione del patrimonio per garantire lo svolgimento dei servizi dell’ente fiera in funzione del sistema economico pugliese” si legge nel decreto n.729.  del 20 dicembre 2018, già trasmesso al diretto interessato, alla Fiera, al sindaco di Foggia, al presidente della Provincia e al presidente della Camera di Commercio.

Un vero e proprio commissariamento, dunque. Anche politico a quanto pare. C’è da capire perché. La giornata di oggi potrebbe riservare qualche sorpresa. In aula a Bari è aperta la sessone di bilancio,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento