Sel Puglia: “Farmaci a base di cannabinoidi per finalità terapeutiche”

Composta da 10 articoli, prevede un impegno di spesa che ammonta a 100mila euro. Consentirebbe l’uso dei farmaci anche per terapie extraospedaliere

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Utilizzo dei farmaci a base di cannabinoidi per finalità terapeutiche. E’ la proposta di legge firmata e presentata dai consiglieri del gruppo Sel.

Composta da 10 articoli, prevede un impegno di spesa che ammonta a 100mila euro. La proposta di legge va nella direzione della pratica avviata dalla giunta regionale con la delibera 398 del 9 febbraio 2010 e con la sperimentazione presso il presidio ospedaliero di Casarano.

Consentirebbe l’uso dei farmaci anche per terapie extraospedaliere.

 

Torna su
FoggiaToday è in caricamento