La ‘Manfredonia Vetro’ è fallita

Il tribunale ordinario ha nominato il curatore fallimentare nella persona di Luigi Di Fant.

Manfredonia Vetro

La ‘Manfredonia Vetro’ è fallita. Il Tribunale di Treviso non ha concesso l’amministrazione straordinaria mettendo così la parola fine a una vertenza che coinvolge oltre duecento lavoratori, che ormai da dieci mesi non ricevono lo stipendio. Il tribunale ordinario ha nominato il curatore fallimentare nella persona di Luigi Di Fant.

Queste le parole a caldo del sindaco Angelo Riccardi: “Continuiamo a confidare in una giustizia che dimostra i suoi limiti e ai progetti imprenditoriali che hanno la meglio su tutti e tutti. Questa è l’Italia, noi non molliamo”.

Sul triste esito della Sangalli si è espresso anche l’on. Michele Bordo, che ha  espresso "solidarietà ai lavoratori in lotta da oltre un anno, con i quali continuerò a battermi per cercare fino alla fine una soluzione positiva per la vertenza". Ha aggiunto il presidente della commissione Politiche UE della Camera: “Non posso condividere la dichiarazione di fallimento di una società che aveva invece tutti i requisiti per accedere alla procedura dell'amministrazione straordinaria. Un'ipotesi, tra l’altro, condivisa dal Ministero dello Sviluppo, dalle organizzazioni sindacali e dalle istituzioni locali, che avrebbe salvaguardato meglio tutto il potenziale produttivo dell’impianto.

Il parlamentare sipontino ha sottolineato e concluso: “Per quanto mi riguarda, d’accordo con le organizzazioni sindacali, mi adopererò immediatamente per far convocare al Ministero dello sviluppo un incontro finalizzato ad accelerare la ricerca e l’individuazione di un serio acquirente dell'impianto manfredoniano, anche inserendo la ripresa produttiva della Sangalli Vetro e la tutela dei suoi livelli occupazionali nella strategia per il rilancio complessivo dell'attività industriale nel Mezzogiorno. La produzione di vetro non può essere esclusivo appannaggio delle poche industrie sopravvissute al Nord a danno delle competenze operative e delle professionalità maturate nel nostro territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento