Economia Apricena

La Municipale di Apricena cambia casa: la nuova sede nell’ex Tribunale

La struttura è stata intitolata al milite Fiorino Mattiacci. Nel nuovo ‘Polo della Sicurezza’ avrà sede il Centro Operativo Comunale

Sarà inaugurata sabato prossimo la nuova sede della Polizia Municipale di Apricena, ospitata nei locali dell’ex pretura, in via Spartaco Lavagnini. Struttura riqualificata dopo il suo abbandono, a seguito della chiusura della sede apricenese del Tribunale di Lucera. La nuova “casa” dei Vigili Urbani sarà intitolata a Fiorino Mattiacci, caporale del 13.mo reg. fanteria del Regio Esercito, caduto il 5 giugno 1918 sotto il fuoco nemico sulla cima di Ekar, in Veneto, durante la Prima Guerra Mondiale. Il suo nome è stato estratto dal mini sindaco di Apricena, Isabella Taursiano, durante le celebrazioni per la festa delle Forze Armate, lo scorso 4 novembre.

Il sindaco Potenza: “Siamo veramente orgogliosi di poter inaugurare la nuova sede della Polizia Locale, in una cerimonia con la partecipazione dei ragazzi delle scuole. Un palazzo che apre grazie al lavoro degli agenti e del comandante Mario Tricarico che d’ora in poi ospiterà il nuovo polo della sicurezza di Apricena. Il nuovo Polo della Sicurezza sarà un punto di riferimento per la Comunità e siamo convinti che migliorerà il rapporto tra forze dell’ordine e territorio. Rivendichiamo con orgoglio anche questa importante iniziativa portata avanti dall’assessore Solimando. E mi piace sottolineare che così ad Apricena viene restituita, a costo zero, un’altra struttura pubblica che rischiava di finire in stato di abbandono”.

L’assessore alla Sicurezza Giuseppe Solimando: “Oltre ad essere la casa della Polizia Locale, nel nuovo Polo, ai piani superiori, avrà sede il Centro Operativo Comunale (COC), che apre grazie ad un finanziamento ottenuto dall’amministrazione Potenza nel 2012. È un risultato molto importante per la nostra città, che avrà ora una struttura ampia e più funzionale, che sarà una vera e propria caserma. E che, tra l’altro, è situata anche fisicamente vicino alla stazione dei carabinieri. Ringrazio il comandante Tricarico e tutti gli agenti che si sono impegnati, mettendosi a disposizione anche nel lavoro manuale, per arrivare a questo risultato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Municipale di Apricena cambia casa: la nuova sede nell’ex Tribunale

FoggiaToday è in caricamento