rotate-mobile
Economia Centro - Piazza Giordano / Corso Pietro Giannone

Corso Giannone ci ha preso gusto, Giuliani e Landella portano il Natale: “Operiamo per il bene di Foggia”

Il sindaco di Foggia, Franco Landella, e l’assessore alla Cultura, Anna Paola Giuliani, hanno accolto la richiesta degli esercenti della zona di inserire Corso Giannone nel cartellone degli eventi natalizi

Dopo il successo della festa del grano, Corso Giannone diventerà una delle location degli eventi natalizi in città. Così facendo Franco Landella conferma l'attenzione che Palazzo di Città riserva gli esercenti cittadini in un periodo di congiuntura economica sfavorevole e, al contempo, accoglie la richiesta degli esercenti di quello che una volta veniva definito il ‘Salotto buono’. “Ringraziamo i commercianti di corso Giannone per le belle parole che hanno speso nei nostri confronti in occasione della ‘Festa del Grano’, con una straordinaria partecipazione di pubblico”. E aggiunge: “La zona sarà parte attiva degli spettacoli che caratterizzano il Natale foggiano, appuntamenti che, siamo sicuri, faranno replicare il successo ed il gradimento dei visitatori che abbiamo riscontrato negli ultimi due anni”.

Fa sapere l'assessore alla Cultura del Comune di Foggia, Anna Paola Giuliani: “La recente ‘Festa del Grano’ ha testimoniato che corso Giannone è una zona ancora attrattiva da un punto di vista commerciale. A breve convocheremo i commercianti, li ascolteremo e ci confronteremo con loro per organizzare alcune iniziative nel periodo natalizio. Solo in questo modo possiamo costruire qualcosa di utile e positivo per dare un impulso all'economia cittadina. Le critiche e le continue lagnanze le lasciamo agli altri. Noi preferiamo agire per il bene della città”.

La due giorni del grano aveva riacceso i riflettori in quel tessuto urbano che negli ultimi anni aveva perso la vivacità economica di un tempo. E i commercianti si erano espressi così: "Screditare continuamente la città non serve, è molto più utile rimboccarsi le maniche e puntare, attraverso iniziative che coinvolgono tutta la cittadinanza, ad una sempre più massiccia valorizzazione dell'offerta e dunque del quartiere”.

E ancora: “Corso Giannone pullula di giovani negozianti e di commercianti con pluridecennale esperienza, pronti a mettere in campo idee per valorizzare il quartiere e a sostenere questa amministrazione da sempre sensibile ad azioni che mirano al potenziamento delle capacità attrattive e ricettive di questa zona centrale della città. Il binomio cultura e commercio può e deve rappresentare un volano per ritornare ad un confronto costruttivo per il bene di Foggia".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Giannone ci ha preso gusto, Giuliani e Landella portano il Natale: “Operiamo per il bene di Foggia”

FoggiaToday è in caricamento